Giappone, il prezzo di questo monolocale in affitto è più basso di quello che pensi

Molti credono che il Giappone sia caro. Cercando bene, però, si possono trovare ottime occasioni. Un monolocale in una delle città principali del Giappone ha catturato l'attenzione per il prezzo basso del canone d'affitto.

Milioni di persone - legittimamente - sono attratte dal Giappone. La terra del 'Sol Levante' rappresenta un sogno soprattutto per chi è cresciuto con gli anime ed è maturato con il cinema orientale. Trasferirsi a vivere qui, però, non è semplicissimo. Per ottenere un permesso permanente, è obbligatorio sostenere esami di lingua giapponese che, com'è noto, non ha alcuna similitudine con quella italiana. Esistono anche tante altre regole da seguire obbligatoriamente per adattarsi alla cultura locale. Importantissimo, ad esempio, è dimostrare rispetto alle persone anziane, così come evitare di parlare ad alta voce in pubblico.

Se gli occidentali sono ossessionati dall'individualismo, i giapponesi sono più orientati verso il collettivismo. Il rispetto degli spazi pubblici e dei beni altrui è fondamentale. Altrettanto importante è la puntualità: chi arriva in ritardo è considerato irrispettoso ed è rarissimo che un mezzo di trasporto pubblico parta oltre l'orario previsto. Tornando alla lingua, anche nelle grandi città è difficile trovare persone che parlino un inglese accettabile. Trovare casa a Tokyo o nelle grandi città non è semplice; inoltre bisogna tenere a mente che le abitazioni, in quest'angolo del pianeta, sono di norma più piccole e, pertanto, bisogna adattarsi.

Giappone, il monolocale accessoriato dal prezzo vantaggioso

walksoflife11 è un profilo TikTok che pubblica spesso annunci video di monolocali e case indipendenti dal Giappone. Oggi ci troviamo a Osaka. Il monolocale in questione costa 200 dollari americani al mese, l'equivalente di 190€. All'ingresso, com'è consuetudine in Giappone, troviamo un piccolo dislivello, che serve per lasciare le scarpe ed evitare che la polvere entri in casa. Subito dopo c'è una piccola cucina, con un altrettanto piccolo frigorifero e un piano cottura con unico fornello. Nel bagno ci sono una piccola vasca da bagno con doccia, un lavandino e uno specchio. Il WC vero e proprio (di quelli moderni con vari accessori) si trova in un'altra stanza.

Due scorci del monolocale di Osaka, in Giappone, che costa appena 190€ al mese.
Due scorci del monolocale di Osaka, in Giappone, che costa appena 190€ al mese.

Nell'ambiente principale, troviamo un piccolo tavolo/scrivania. Come spiega la voce narrante del video, è un "bel regalo" da parte del proprietario. In Giappone, infatti, la normalità è che le case vengano date all'inquilino senza mobili (e senza letto). Da qui, forse, il canone d'affitto leggermente più basso rispetto a quello standard italiano. La voce narrante spiega che la casa si trova a meno di 10 minuti a piedi da una delle stazioni ferroviarie principali di Osaka, un hub ben collegato al resto dei trasporti pubblici cittadini. Non è una casa grandissima, ma per una singola persona che si accontenta dello stretto necessario va più che bene, considerando che costa appena 190€ al mese.

@walksoflife11

$200😭😭#adayinthelife #apartment

♬ original sound - Walksoflife11

LEGGI ANCHE: "Sono in Giappone, mi hanno detto che sono troppo grossa per le montagne russe", lo sfogo di una donna

Lascia un commento