"Mi sono trasferita in Australia, ora ho paura di tornare a casa: vi spiego perché"

Una ragazza che si è trasferita in Australia ha parlato del momento in cui le toccherà tornare a casa. A suo dire, il ritorno non sarà facile. In un video ha spiegato i motivi dei suoi 'timori'.

Nel 2020, nel 2021 e nella prima metà del 2022 gli abbondanti flussi migratori dall'Europa all'Australia si sono fermati. Il paese oceanico, in virtù della sua posizione isolata, aveva sofferto meno l'impatto del coronavirus rispetto al resto del mondo. Per questo, ha reso quasi impossibile entrare, soprattutto per i cittadini non australiani. Dall'estate del 2022 le frontiere sono state riaperte ed è tornata la libertà di movimento totale. Contestualmente, è ripresa la migrazione di decine di migliaia di giovani europei ogni anni verso questo paese che sembra avere un maggiore appeal rispetto agli altri.

Tra di loro c'è Marta, una tiktoker spagnola che pubblica spesso video sulla sua vita quotidiana in Australia dal punto di vista di una giovane europea. Uno dei video più visti dell'ultimo mese parla della prospettiva del ritorno in Spagna, a Madrid, sua città natale. Marta ha raccontato che questo è già successo: negli scorsi quattro anni, è tornata due volte in Spagna per rimanerci alcune settimane. E ha avuto un 'assaggio' di questa sensazione. "Non mi sono mai sentita così tanto fuori posto. Ho trovato i vecchi vestiti nell'armadio, che non mettevo da due anni. Sono vestiti che non mi rappresentano".

La ragazza che vive in Australia parla del timore di tornare a casa

E ancora: "Tu sei cambiata molto. La gente attorno a te è cambiata, sono cambiate tante cose". Poi spiega: "I tuoi amici hanno nuove abitudini, nuovi lavori. Alcuni si sono trasferiti. Tu ti senti fuori luogo perché non hai più una vita ben stabilita in Spagna". Nei passaggi seguenti, fa sapere di "non voler tornare" al vecchio lavoro di ufficio in una grande città a 600 metri sopra il livello del mare com'è Madrid: "Qui vivo a pochi passi dal mare, in una città più tranquilla e faccio un lavoro diverso".

"Ho paura di tornare a casa", scrive la tiktoker spagnola residente in Australia.
"Ho paura di tornare a casa", scrive la tiktoker spagnola residente in Australia.

"Sono tornata in Spagna due volte. Mi svegliavo a casa dei miei genitori e sembrava che non fosse cambiato nulla, quando in realtà erano successe tante cose. Ti svegli la mattina e ti senti una straniera dentro casa. Tutti i tuoi amici hanno routine diverse rispetto a prima". Poi parla della sua vita in Australia: "Quando conosco qualcuno e mi chiede di dove sono, rispondo che non lo so. Mi sento persissima. Quando penso che un giorno me ne andrò dall'Australia, sono spaventata da cosa succederà dopo, da come dovrò ricominciare a crearmi una nuova vita". Nei commenti, molti le hanno espresso solidarietà. "Mi ritrovo tantissimo nelle tue parole. La mia Visa scade tra 10 giorni", a cui l'autrice del video ribatte: "Coraggio!". Altri scrivono che sensazioni simili le hanno provate al ritorno dall'Erasmus.

@martaregistrada

Replying to @♠️guio_shuja_bruja_piruja♠️ sobre el miedo a volver 🥲 #emigrar #emigraralextranjero #volver #volveracasa #españolesporelmundo #latinosenaustralia #latinosporelmundo #viajeros #paratiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

♬ original sound - Marta Registrada

LEGGI ANCHE: "Vivo in Australia da un anno e vi dico com'è vivere qui: dal caldo agli animali selvatici, ecco la verità"

Lascia un commento