Turista entra in una farmacia in Argentina e rimane scioccato dai prezzi: "Una follia"

Un turista che si trova in Argentna ha pubblicato un video dopo aver acquistato un farmaco in farmacia, a suo dire pagato a peso d'oro. Inizialmente credeva che fosse una truffa, poi ha capito che nel paese sud americano i prezzi della medicina sono fuori controllo nel vero senso della parola.

Chi segue l'attualità italiana sa bene che non è un periodo d'oro per la sanità pubblica. Le liste d'attesa infinite, causate anche dalla scarsità di medici e infermieri, creano situazioni di enorme difficoltà. Chi oggi prenota visite urgenti può aspettare mesi o perfino anni. Se Atene piange, Sparta non ride. Un paese che soffre gli effetti negativi dell'inflazione alta, da ben prima del 2022, è la nazione sudamericana più 'italiana' di tutte, l'Argentina. Lo sa bene un turista spagnolo che si trova qui e ha avuto bisogno di un farmaco a base di Omeprazolo, che solitamente serve per curare patologie gastriche, come ulcere o malattie da reflusso gastroesofageo.

"I prezzi dei farmaci in Argentina sono folli", assicura l'autore del video, che è registrato su TikTok come 'SN Challenge'. Mostrando il flaconcino del farmaco a base di Omeprazolo, spiega: "Hanno provato a farmi pagare questo farmaco 47.000 pesos". Al cambio attuale, sono 50 euro e 87 centesimi. Quando l'uomo ha chiesto spiegazioni, il farmacista ha ammesso di aver sbagliato, ma comunque non gli ha dato buone notizie. "Il prezzo per 28 capsule di 40 milligrammi è 38.000 pesos, circa 41 euro. Questo è il valore reale o mi hanno truffato? 38.000 per questo farmaco? Negli Stati Uniti lo pago 5 dollari". Malgrado la lingua sia uguale, gli argentini capiscono immediatamente che una persona è spagnola dall'accento.

Turista rimane scioccato dai prezzi di una farmacia argentina

Per questo motivo, il giorno seguente il tiktoker spagnolo ha chiesto a un amico argentino di andare al posto suo in una farmacia e chiedere i prezzi del farmaco in uno spagnolo dall'accento locale. La cosa incredibile è che in una farmacia diversa da quella di SN Challenge, lo stesso farmaco viene venduto a un prezzo più alto. "Non mi stavano truffando. In questa farmacia, la confezione di 28 capsule di 40 milligrammi costa 40.500 pesos", dunque 2.000 pesos (circa 2€) in più rispetto alla prima visitata dal tiktoker.

Il turista ha raccontato che per un farmaco a base di Omeoprazolo una farmacia argentina gli ha chiesto 38.000 pesos (circa 40€)
Il turista ha raccontato che per un farmaco a base di Omeoprazolo una farmacia argentina gli ha chiesto 38.000 pesos (circa 40€)

"Non volevano truffarmi, stavano semplicemente provando a vendermi l'opzione più cara". L'amico Maxi, infatti, ha scoperto che ci sono anche farmaci generici con lo stesso principio attivo, venduti a prezzi più bassi. Anche questi, sia dal punto di vista di un argentino che di uno spagnolo, sono piuttosto cari. L'Argentina soffre le conseguenze di un'inflazione altissima ed è costretta ad importare molti dei farmaci, non avendo un'industria farmaceutica particolarmente sviluppata. Questi due fattori rendono l'acquisto di determinati farmaci un lusso a tutti gli effetti. Nessuno paga volentieri 40 euro per 28 capsule di medicinale contro il reflusso gastrico, ma tant'è. La morale è: se andate in vacanza in Argentina, assicuratevi di portarvi i vostri farmaci dall'Italia, perché nel paese sud americano i prezzi sono altissimi.

@sn.challenge

PRECIOS FARMACIA EN ARGENTINA 🇦🇷 #FARMACIA #ARGENTINA

♬ Aesthetic - Gaspar

LEGGI ANCHE: "Adesso gli addetti alla sicurezza degli hotel lavorano da remoto", la scoperta (inquietante) di un viaggiatore

Lascia un commento