"Ho pagato una mela 6.50€, non se ne può più", lo sfogo di un'influencer: dov'è successo

Un'influencer ha pubblicato un video in cui esprime tutta la sua frustrazione per aver pagato una singola mela l'equivalente di 6.50€. Ecco dov'è successo e come ha reagito il pubblico dei social al suo sfogo.

Si dice che una mela al giorno tolga il medico di torno. Sicuramente questo frutto ha una lunghissima serie di proprietà benefiche, che prevengono alcune malattie non gravi. La cattiva notizia è che l'inflazione galoppante non ha risparmiato neppure beni alimentari essenziali come frutta e verdura. In quasi tutti i paesi mondiali, fare la spesa ad aprile 2024 è molto più costoso rispetto ad aprile 2021. Alcuni prodotti hanno subito aumenti di prezzo anche del 30%. Una tiktoker americana di origini asiatiche residente a Boston ha pubblicato un video che ha fatto capire come negli Stati Uniti la situazione sia letteralmente fuori controllo.

@via..li aveva postato il video della mela a 6.50€, ma l'ha rimosso dopo alcuni giorni.
@via..li aveva postato il video della mela a 6.50€, ma l'ha rimosso dopo alcuni giorni.

Chi è stato negli USA sa che esiste una catena di supermercati molto nota, 'Whole Foods', che punta alla qualità e alla freschezza dei prodotti. "Guardate qui: quanto costa questa mela secondo voi? Si chiama Sugarbee, entra nel palmo della mano. Pensavo costasse 2 o 3 dollari. L'ho passata alla cassa e indovinate un po'? 7 dollari! Ho chiesto a una dipendente e mi ha confermato che costa 7 dollari. Non se ne può più!", è la prima parte dello sfogo di @via..li, che per qualche motivo ha eliminato il video da TikTok. Il filmato, però, è finito su Twitter e altre piattaforme, con molti utenti che (legittimamente) fanno notare come l'inflazione sia diventata un problema serissimo. 7 dollari, al cambio attuale, sono 6.53€.

Paga una mela 6.50€: lo sfogo

"Davvero, in quale ca**o di economia stiamo vivendo? 7 dollari per una mela? Spero solo che sia deliziosa, perché ne avevo voglia. Ho pagato 4 dollari per del tofu. Il massimo che mi sarei aspettata per una mela è 5 dollari, ma non 7", dichiara nella parte finale del video. Essendo, quello della spesa, un tema che tocca chiunque, i commenti al video originale e su quello ricaricato su Twitter abbondano. "È scioccante, vero. Lo è ancor di più se pensiamo che molte persone negli Stati Uniti devono lavorare un'ora per guadagnare 7 dollari. Immagina lavorare 60 minuti per poterti permettere una mela", è uno dei commenti più apprezzati.

Quando un video diventa virale, è pressoché inevitabile che chi lo ha postato riceva critiche. "Ho cercato sul sito e costano 4 dollari ogni mezzo chilo. In media, sono 2-3 mele ogni mezzo chilo. Forse hai pesato anche la tua ansia", sostiene qualcuno. Questo è vero solo in parte: Whole Foods applica prezzi più alti in determinati punti di vendita, soprattutto se situati in zone centralissime di grandi città. Un'altra critica che le viene mossa è: "L'hai pesata, hai avuto la conferma che costa 7 dollari e l'hai comunque comprata. Esistono centinaia di negozi dove avresti potuto pagarla di meno". Anche altri hanno commentato che, soprattutto dopo aver scoperto il prezzo, avrebbero rimesso il frutto al suo posto e cercato un'alternativa.

LEGGI ANCHE: Va a comprare dei biscotti al supermercato e mostra lo scontrino: "Sono semplicemente scioccata, è un'inflazione pazzesca"

Lascia un commento