Cane incatenato viene liberato dopo anni: la sua reazione è commovente

Un dog rescuer, e cioè un 'salvatore di cani', ha liberato un cane, tenuto legato alla catena per anni. Le immagini sono dolcissime e bellissime, cosa è successo.

Migliaia e migliaia di cani sono costretti, sfortunatamente, a soffrire ogni giorno il maltrattamento da parte dei loro padroni o, comunque, di esseri umani. Esistono diversi tipi di maltrattamento, più o meno gravi: c'è chi, infatti, non dà delle libertà che i cani meriterebbero, come quella di uscire fuori per fare i bisogni, usando, per esempio, sempre la traversina, e chi arreca a questi ultimi dei veri e propri danni fisici. Fortunatamente, in Italia, esiste adesso il reato di maltrattamento degli animali: questo è previsto dall'articolo 544 ter del Codice Penale, e può essere punito anche con la reclusione, fino a un anno e mezzo.

Non tutti gli ordinamenti nazionali, però, puniscono il maltrattamento degli animali, e, in alcuni Paesi, o, in generale, in alcune zone, è più facile farla franca. Fortunatamente, però, in tutto il mondo esiste la figura del dog rescuer, il salvatore dei cani. Delle persone, cioè, che, da sole o con un'associazione, si occupano di salvare i cani da qualsiasi situazione che possa arrecare loro grave stress, e di offrire loro una vita molto più serena e, soprattutto, libera.

Cane tenuto legato con la catena per anni: quello che succede quando viene liberato è bellissimo

Nel video qui in basso, pubblicato sulle pagine Instagram @love_animalsgram e @niall.harbison, vediamo un cane, che non è molto diverso dai cani pariah indiani, dei particolari cani provenienti dall'India e dai paesi limitrofi, tenuto legato con una catena di ferro arrugginita a un palo. Secondo quanto si legge nella didascalia del video, il cane era tenuto incatenato da anni e anni, e veniva usato come attrazione turistica. All'inizio, in effetti, si vede come dei bambini ci giochino come fosse un giocattolo, anche cavalcandolo. A un certo punto, però, il dog rescuer Niall Harbison lo salva.

La sua reazione, quando viene liberato, è bellissima: vediamo come il cane, che è abituato alle persone, si renda conto immediatamente di essere libero. Inizia a correre, felice, ma non scappa: si intuisce il fatto che apprezza veramente il gesto del dog rescuer. E non solo: il cane lo sceglie immediatamente come padrone, e si fa trasportare subito in auto, per raggiungere la nuova casa. Appena arriva a casa, poi, il cane inizia a giocare insieme a un altro cane. E, secondo quanto si legge dalla didascalia, sembra che il cane pariah non abbia smesso di correre per ore ed ore. Finalmente, infatti, poteva correre e, finalmente, ha trovato qualcuno che lo ama davvero: non poteva, di certo, pensare ad altro se non a festeggiare!

cane-indiano-viene-salvato-liberato-incatenato
Il cane viene liberato e gioca con un altro cane. (Fonte: Instagram - @love_animalsgram - @niall.harbison).

LEGGI ANCHE>>>"Sono un veterinario: non prenderei mai e poi mai questa razza di cane, è abominevole"

Lascia un commento