Coppia è convinta di aver vinto 180 milioni alla Lotteria, poi fa la più brutta delle scoperte

Una coppia formata da due giovanissimi era "convinta" di aver vinto 180 milioni di sterline alla Lotteria, per poi fare la più spiacevole delle scoperte: c'era stato un "errore tecnico" e i due non hanno potuto incassare il montepremi.

I più pessimisti dicono che la Dea fortuna sia cieca, mentre la sfortuna ci veda benissimo. Chi vince alla Lotteria, oggettivamente parlando, è una persona fortunata. Non c'è bisogno di fare studi o analisi: i 6 numeri vincenti sono frutto di un'estrazione casuale. Nel "mezzo" si posizionano coloro che credevano di aver vinto alla Lotteria, per poi scoprire che un errore tecnico non ha permesso loro di incassare il montepremi. E, nel caso odierno, la cifra in questione è oggettivamente enorme: 182 milioni di sterline, al cambio attuale 211 milioni di euro. I protagonisti di questa sfortunatissima storia sono due inglesi, di nome Rachel Kennedy e Liam McCrohan e i fatti risalgono al 2021.

Cosa è successo? La coppia, un giorno, ha deciso di provare la fortuna alla lotteria del Regno Unito "EuroMillions". A tale scopo, ha scelto sei numeri fissi, da giocare ogni settimana: 6, 12, 22, 29, 33 e 11 come quello 'extra'. Per cinque settimane di fila, hanno giocato quei numeri senza vincere. Poi, clamorosamente, un venerdì tutti e sette i numeri (compreso quello extra) sono usciti. Anche nel Regno Unito, molte Lotterie si giocano online, tramite le app. Rachel e Liam, da buoni nativi digitali, hanno scaricato l'applicazione in questione e hanno inserito la propria carta di credito per acquistare dei crediti da spendere sull'app.

Erano convinti di aver vinto 180 milioni alla Lotteria, poi scoprono che c'era stato un errore

Dopo l'estrazione del enerdì, i due hanno perfino ricevuto una notifica sull'app che li avvisava della vincita. Rachel, all'epoca studentessa universitaria, alcune settimane fa ha parlato di quell'episodio in un'intervista: "Ho chiamato il mio fidanzato Liam e mia mamma nella mia stanza. Non potevano crederci. Abbiamo deciso di chiamare il numero verde della Lotteria per avere la certezza della vincita. Mi hanno risposto dicendo che i numeri erano quelli vincenti, ma che non avendo fondi a sufficienza sull'account, il pagamento del biglietto non è andato a buon fine, per cui non l'ho acquistato veramente".

La coppia che per un errore tecnico ha 'perso' 192 milioni di sterline alla Lotteria.
La coppia che per un errore tecnico ha 'perso' 192 milioni di sterline alla Lotteria.

E ancora: "Ero la persona più felice del mondo per qualche minuto e subito dopo ho provato una delusione tremenda. Liam era ancora più arrabbiato di me quando ha capito che, in realtà, non avevamo vinto 192 milioni". Come prevedibile, quell'episodio ha "lasciato il segno": "Abbiamo cambiato i sette numeri. Li associamo a un ricordo sfortunato", ha dichiarato. Parlando di persone sfortunate, a inizio 2024 diventò virale la storia di una 19enne di nome Tayla Octave, che aveva acquistato un biglietto della Lotteria con i numeri: 4, 12, 25, 46 e 48. Una sera, la combinazione vincente era 5, 13, 24, 45, 49. La beffa ancora più grande? I due numeri 'Extra' vincenti erano 7 e 12, mentre i suoi 6 e 11. Il montepremi era di 178 milioni di sterline, poco più di 200 milioni di euro.

LEGGI ANCHE: Vinse 170 milioni alla Lotteria nel 2012: "Ho lasciato il vecchio lavoro per iniziarne un altro"

Lascia un commento