Striscia, Vittorio Brumotti ha una terribile sorpresa in un parcheggio per disabili: "È successo nel pieno centro di Milano"

Vittorio Brumotti continua la sua crociata finalizzata a liberare i parcheggi per disabili dalle auto non autorizzate; sfortunatamente, l'inviato di Striscia la Notizia ha avuto una sorpresa tremenda nel corso dell'ultimo servizio.

Una delle rubriche più famose di Striscia la Notizia è quella che Vittorio Brumotti conduce nei parcheggi per disabili di tutta Italia. Il noto inviato del tg satirico ideato da Antonio Ricci, infatti, si reca spesso nei parcheggi per disabili, sia all'aperto che al chiuso, per scovare chi sosta lì senza avere l'autorizzazione. A chi lo fa, Brumotti regala un ironico souvenir a forma di escremento, per sottolineare la figura fatta dai conducenti non disabili, che hanno parcheggiato in uno spazio non riservato a loro.

Il servizio andato in onda ieri sera sembrava essere come tutti gli altri ma, alla fine, è stato decisamente peggiore degli altri. L'inviato, in particolare, si è recato nel pieno centro di Milano, nella settimana del Salone del Mobile. In questo periodo, le strade di Milano sono ancora più frequentate del solito e, infatti, l'inviato ha trovato immediatamente dei parcheggi per disabili occupati da persone non autorizzate. L'inviato ha posato il suo souvenir ironico sui tettucci delle auto di tutti i trasgressori della legge.

Striscia la Notizia: la terribile sorpresa ricevuta da Vittorio Brumotti a Milano

Le reazioni delle persone che hanno ricevuto questo 'gadget' sono state le più disparate. Alcuni hanno ammesso di aver fatto una brutta figura, scusandosi e liberando immediatamente il passaggio. Altri, invece, hanno sostenuto di essere in attesa del passeggero disabile, ma spesso, questa, si è rivelata una scusa. Altri, infine, hanno chiesto di aspettare cinque minuti, promettendo che se ne sarebbero andati. All'inizio, il servizio è proseguito normalmente. A un certo punto, però, Brumotti ha incontrato un gruppo di persone che hanno protestato, e hanno cercato di allontanarlo. "Finisce malissimo. Non esagerare: vi complicate la vita, tanto conosciamo la vostra redazione", ha detto uno di questi. Dopo diverse proteste, il gruppo di persone se n'è andato, liberando il parcheggio. Dopo, però, è successo qualcosa di ancora peggiore.

striscia-la-notizia-vittorio-brumotti-milano-sorpresa-furgone-sfondato
Il furgone scassinato. (Fonte: Striscia la Notizia - Canale 5 - Mediaset).

Dopo la fine del servizio, Brumotti si è recato presso il garage dove aveva parcheggiato la sua auto e le sue attrezzature. Lì, ha avuto una sorpresa terribile e inaspettata. "Siamo qui, a Milano, a due passi dal Duomo, siamo nel parcheggio interno della Rinascente, videosorvegliato. Ma ci hanno sfondato, comunque, il furgone", ha raccontato Brumotti. I malviventi avrebbero rubato tutta l'attrezzatura del team di Brumotti, e persino la sua bicicletta. L'inviato ha immediatamente chiamato i Carabinieri, che hanno avviato le indagini. La cosa che più colpisce è, come ha detto l'inviato, che, nonostante l'auto si trovasse proprio nel pieno centro di Milano, i criminali hanno colpito anche lì. "La criminalità è davvero alle stelle", ha detto Brumotti, chiudendo il servizio e promettendo di ritornare a parlarne.

LEGGI ANCHE>>>Striscia, in questa località vendono pesce in condizioni pietose e poco igieniche: la scoperta nauseante di Jimmy Ghione

Lascia un commento