Madrid Open, Lorenzo Sonego rovina una giornata molto importante per l'avversario: ecco perché

Lorenzo Sonego vince il primo match del Madrid Open, battendo il francese Richard Gasquet. Il tennista piemontese, che ha giocato in maniera praticamente impeccabile, ha rovinato, così, una giornata particolarmente impeccabile per l'avversario: ecco perché.

Continua il primo turno del Madrid Open. Dopo la giornata di ieri, infatti, anche oggi si sono tenuti i match dei sessantaquattresimi di finale del torneo spagnolo, facente parte dei circuiti ATP Masters 1000 e WTA 1000. Per quanto riguarda i tennisti italiani, nella giornata di ieri, Luciano Darderi, Sara Errani e Lucia Bronzetti hanno superato il primo turno, battendo i rispettivi avversari e accedendo ai trentaduesimi di finale. Jasmine Paolini, Jannik Sinner e Lorenzo Musetti, invece, si sono già qualificati al secondo turno, dato che hanno ottenuto un bye per la posizione alta in classifica.

Per la giornata di oggi, erano previsti, invece, i match di Matteo Arnaldi, Lorenzo Sonego e Flavio Cobolli, più il match dei trentaduesimi di finale di Sara Errani. Il primo turno è andato benissimo per i tre tennisti Azzurri: sia Matteo Arnaldi, che Flavio Cobolli, che Lorenzo Sonego hanno, infatti, battuto i rispettivi avversari. Cobolli, in particolare, ha battuto Alejandro Tabilo in tre set, mentre Arnaldi ha battuto Christopher O' Connell in due set. Al secondo turno, il primo incontrerà Nicolás Jarry, e l'altro dovrà vedersela contro Daniil Medvedev.

Madrid Open: Lorenzo Sonego batte Richard Gasquet e gli 'rovina' una giornata importante, ecco perché

Anche Lorenzo Sonego ha battuto il primo avversario. Il cinquantaduesimo tennista al mondo ha, in particolare, battuto il numero 116 al mondo, che è stato anche settimo in classifica, Richard Gasquet. Gasquet ha una lunga storia nel mondo del tennis: ha esordito, infatti, circa vent'anni fa nel circuito ATP. La giornata di oggi è molto importante per il tennista francese: l'incontro contro Lorenzo Sonego, infatti, è stato ufficialmente il suo match numero 1000 nel circuito ATP. Come ha precisato anche il cronista di Tennis TV, rete ufficiale dell'ATP, però, Gasquet non ha festeggiato l'evento nel migliore dei modi: Lorenzo Sonego gli ha, infatti, 'rovinato' la festa, vincendo il match.  È una gara, però, e Lorenzo Sonego non poteva far altro che giocare al meglio, cosa che ha fatto e anche molto bene.

In ogni caso, comunque, si tratta di un traguardo fondamentale per Richard Gasquet: il trentasettenne francese è, infatti, diventato il quarto giocatore, ancora attivo, ad aver raggiunto questo traguardo, entrando in un'elite fatta di nomi altisonanti. Tra i giocatori attivi, infatti, ci sono Novak Djokovic, Rafael Nadal e Fernando Verdasco. Richard può, dunque, gioire in ogni caso. Per quanto riguarda Lorenzo Sonego, domani lo aspetta un match importantissimo: per il secondo turno, infatti, il tennista torinese dovrà vedersela contro l'amico e connazionale Jannik Sinner. Ne vedremo delle belle!

lorenzo-sonego-richard-gasquet-madrid-open
Richard Gasquet entra in una elite molto ristretta.

LEGGI ANCHE>>>Madrid Open, Sara Errani fa scintille e sorprende anche il cronista: "Finalmente ci è riuscita"

Lascia un commento