Gatto provoca un incendio in casa: "Danni per oltre 10.000€", come ha fatto

Un gatto come tanti ha arrecato un danno enorme ai propri padroni, provocando un incendio dentro casa. I danni ammonterebbero a oltre 10.000€ secondo le prime stime. Ecco la ricostruzione di ciò che è accaduto.

Molte persone rinunciano a prendere un cane perché sanno che è un animale impegnativo. Chi lavora fuori casa per otto ore al giorno (aggiungendo gli eventuali spostamenti da e per l'ufficio) quasi sempre ne fa a meno. Gli amanti degli animali che non trascorrono molto tempo a casa preferiscono i gatti, animali più indipendenti e meno bisognosi di attenzioni. Quasi tutte le razze amano la tranquillità e gli ambienti silenziosi. Basta lasciare loro acqua e cibo per tenerli buoni. A volte, però, la noia ha la meglio anche dei gatti e, per colpa di un'iniziativa un po' troppo coraggiosa, possono causare danni, anche gravi.

Lo sa bene una donna cinese residente nel Sichuan. Alcune settimane fa il suo gatto Jingoudiao ha causato un incendio nella casa in cui si trovava da solo. I danni sono stati stimati in 100.000 yuan, poco più di 12.000€. Da come scrive il South China Morning Report, il gatto ha "acceso accidentalmente" il fornello a induzione. Tanto è bastato per appiccare un incendio, che dalla cucina si è propagato ad altri ambienti della casa. L'unica buona notizia è che il felino è uscito vivo dalle fiamme. Dalle foto diffuse dalla stampa cinese, lo si vede in stato di shock e con il pelo ricoperto di fuliggine, ma vivo. Ad ogni modo, la sua padrona sembrano averla presa con ironia, dato che su Douyin (l'equivalente cinese di TikTok) lo ha ribattezzato: "Il gatto criminale del Sichuan".

Il gatto che appicca un incendio dentro casa

Dandan, la sua padrona, ha fatto sapere che aumenterà il numero di post e dirette a pagamento su Douyin con il suo gatto per fargli ripagare il danno. La stampa cinese ha fornito alcuni dettagli in più. Era il 4 aprile e Dandan si trovava fuori casa a giocare giochi da tavolo con amici. L'amministratore di condominio le ha telefonato e le ha segnalato l'incendio dentro casa. Immediatamente, la donna si è recata al suo domicilio e ha scoperto che le fiamme avevano danneggiato gran parte del primo piano della sua casa. Successivamente ha scoperto che Jingoudiao stava giocando in cucina e per sbaglio ha acceso il fornello a induzione.

Il gatto dopo l'incendio
Il gatto dopo l'incendio

La padrona l'ha presa tutto sommato bene e, durante le dirette del suo gatto, gli ha affibbiato l'etichetta di "piromane". Il 13 aprile, online è comparsa perfino una lettera di scuse da parte del gatto, firmata con la zampa. La padrona si è presa la responsabilità dell'incendio, dicendo che il suo errore è stato quello di non staccare la spina del fornello a induzione, aggiungendo che in futuro presterà più attenzione e consigliando ai follower di fare lo stesso. Un account che finge di essere il gatto Jingoudiao scrive: "Volevo solo cucinare la cena a mia madre". Un altro utente la ringrazia per il consiglio, aggiungendo di avere un gatto che, quando è da solo, visita ogni anfratto del suo appartamento.

LEGGI ANCHE: Gatto randagio va "puntualmente" da solo dal veterinario: la sua storia è commovente

Lascia un commento