Viola come il mare, si inchina anche Maria De Filippi: Can Yaman e Francesca Chillemi battono ogni record

Il panorama televisivo italiano è stato letteralmente sconvolto dall'arrivo della nuova stagione di "Viola come il mare", produzione Mediaset che già dalla prima stagione ha rapidamente catturato l'attenzione del pubblico con la sua trama avvincente e il suo cast stellare. Ma qual è il record battuto che fa inchinare persino Maria De Filippi?

La storia di Viola come il mare ruota attorno a Viola Vitale, interpretata dalla talentuosa Francesca Chillemi, una donna che, dopo aver trascorso anni nel mondo della comunicazione e della moda a Parigi, decide di fare ritorno alla sua città natale, Palermo, alla ricerca del padre che non ha mai conosciuto. Ciò che rende la donna un personaggio unico è la sua capacità più unica che rara di percepire i sentimenti delle altre persone attraverso la sinestesia, associandoli a colori distinti.

Una volta tornata a Palermo, Viola trova lavoro presso una redazione web come giornalista di cronaca nera, dove si imbatte nell'ispettore capo di polizia Francesco Demir, interpretato da Can Yaman. Quest'ultimo è un uomo dotato di un grande talento investigativo (e anche di un certo fascino) ma con una scarsa fiducia nel genere umano. I due iniziano a collaborare fianco a fianco su vari casi di omicidio, lei che lavora come giornalista e lui come poliziotto e finiscono anche per avvicinarsi molto a livello sentimentale. Ma riusciranno a trovare la giusta quadra nella seconda stagione? È presto per dirlo. Intanto, il cast della serie vanta anche altri talentuosi attori, tra cui Giovanni Nasta, Chiara Tron, Giovanni Scifoni e Alice Arcuri, che contribuiscono a rendere ogni episodio ancora più avvincente con le loro performance impeccabili.

Viola come il mare 2 batte tutti su Mediaset Infinity: un risultato impressionante

La serie ha generato grande fermento fin dall'annuncio della sua seconda stagione, in arrivo stasera, venerdì 3 maggio, su Canale 5 in prima serata. Tuttavia, le prime tre puntate sono già disponibili dal 24 aprile su Mediaset Infinity, la piattaforma web della Mediaset. Qui gli episodi hanno generato un successo senza precedenti. Ciò che rende "Viola come il mare" così straordinaria è il suo impatto sul pubblico digitale (almeno per il momento). Tra poche ore vedremo come si comporterà in tv.

Viola come il mare
Francesca Chillemi in Viola come il mare

Intanto, in soli sette giorni, la serie ha registrato oltre 3 milioni di ore di visualizzazione, diventando così il contenuto on demand più visto di tutte le piattaforme digitali. Un risultato impressionante che ha persino fatto "inchinare" programmi di grande successo come "Amici" e "Uomini e Donne", condotti da Maria De Filippi. L'interesse intorno a "Viola come il mare" continua a crescere costantemente, alimentato dalla sua trama avvincente, dalle performance degli attori e dalla sua capacità di catturare l'immaginazione del pubblico. Con la seconda stagione in arrivo, non c'è mai stato un momento migliore per immergersi nelle intricate vicende di Viola e Francesco mentre cercano di risolvere i misteri che si celano nelle strade di Palermo.

LEGGI ANCHE: Terra Amara, cambia a sorpresa la data dell'ultima puntata: ecco quando va in onda il finale della soap opera

Lascia un commento