Assistente di volo rimane seduto a terra per tutta la durata del volo: il motivo

Un assistente di volo è rimasto seduto per terra per tutta la durata di un volo su cui lavorava. La motivazione del gesto è molto nobile e l'uomo potrà dire di avere un nuovo amico.

È stato stimato che un numero altissimo di persone abbia paura di prendere l'aereo o, in generale, non la consideri un'esperienza piacevole. Alcune ricerche sottolineano come 1 italiano su 3 abbia paura di volare e che il 10% delle persone intervistate non ha mai preso l'aereo per paura. Nessuno giudica le paure altrui, ma è bene tenere in considerazione che l'aereo è il mezzo di trasporto più sicuro al mondo. Ad ogni modo, chi ha davvero il terrore tende a evitare di prenderlo, ma in certi casi è letteralmente impossibile rinunciare a questo mezzo per determinati viaggi intercontinentali.

Tra le persone che provano terrore di volare c'è una donna, di cui non è stato reso pubblico il nome. Questa ha preso un aereo che dal Charlotte-Douglas International Airport, nel North Carolina, l'avrebbe portata fino al JFK International Airport di New York. A rendere virale la sua vicenda è stata Molly Simonson Lee, una passeggera seduta dietro di lei. L'altro protagonista è Floyd Dean-Shannon, assistente di volo della Delta, compagnia aerea amaericana. "La passeggera era nervosissima - ha riferito Lee - e tremava. Ogni singolo rumore, anche prima della partenza, la faceva andare nel panico". Floyd Dean-Shannon è stato il suo angelo custode: "Se n'è accorto e le ha spiegato, con il tono di voce più calmo e rassicurante possibile, la natura di quei suoni", ha spiegato Molly Simonson Lee.

Assistente di volo rimane seduto per terra per tutta la durata del volo

Subito dopo la dimostrazione di sicurezza - da cui davvero non poteva esimersi - l'assistente di volo si è seduto per terra, di fianco alla passeggera in preda al panico ed è rimasto lì per tutta la durata del volo. "Lei voleva piangere dalla paura dopo il decollo, ma ha trattenuto le lacrime per non impressionare gli altri", ha spiegato la testimone. L'assistente di volo si è seduto per terra e le ha tenuto la mano: "Il tono di voce era gentile e rassicurante". L'uomo ha strappato un sorriso anche ad altri presenti. "Una donna vicino a me - aggiunge Lee - festeggiava il suo compleanno. L'assistente di volo le ha cantato buon compleanno e ha fatto una specie di torta, mettendo insieme tutti i dolcetti trovati sull'aereo".

L'assistente di volo è rimasto seduto a terra per tutta la durata del volo, per tranquillizzare una passeggera terrorizzata.
L'assistente di volo è rimasto seduto a terra per tutta la durata del volo, per tranquillizzare una passeggera terrorizzata.

Il post su Facebook è diventato virale e tutti si sono schierati dalla parte dello steward gentile. "Dirigenti di Delta, date un aumento a quest'uomo!", è uno dei commenti con più 'Mi piace'. Altri hanno scritto che "alla società mancano persone come lui, gentili ed empatiche quando ce n'è bisogno". Una donna sostiene di averlo conosciuto in un'altra occasione: "Era sul volo che ho preso oggi. È un uomo che trasmette gioia ed è sincero quando dice di voler stabilire connessioni profonde con gli altri". E ancora: "Il modo in cui la guarda e la rassicura è incredibile!".

LEGGI ANCHE: "Sono un'assistente di volo: quali sono i comportamenti dei passeggeri che non tollero"

Lascia un commento