Coppia compra un vecchio scuolabus e lo trasforma in un casa: quanto ha speso in totale

Una coppia ha acquistato un vecchio scuolabus inutilizzato e lo ha trasformato in una casa vera e propria. I due si sono detti "fieri" di aver realizzato un'impresa del genere, con "lacrime e sudore".

Le soluzioni abitative alternative alle case sono sempre esistite. Negli ultimi cinque anni, tra voglia di apparire sui social e tassi dei mutui alle stelle, la percentuale di persone che chiama "casa" luoghi diversi dalle abitazioni tradizionali è aumentato esponenzialmente. Molti, infatti, sfuggono dalla definizione di "immobile" per andare a vivere a bordo di un'imbarcazione o di una casa con le ruote. Alla seconda categoria appartengono Tanya Nestoruk e Arya Touserkani, una coppia che sostiene di essere "alla ricerca perenne di avventure".

In un video virale della durata di 30 secondi postato sull'account @the.queen.beep, i due canadesi hanno mostrato gli interni della loro casa sui generis. C'è praticamente tutto: una zona letto, un bagno, una cucina con tanto di forno e - ciliegina sulla torta - un terrazzo sulla parte superiore del mezzo. Nel video, i due annunciano: "Benvenute a casa nostra! Sono due mesi che viaggiamo a bordo della nostra piccola casa con le ruote, dal Canada al Messico. Finalmente abbiamo messo in ordine il tutto e ora possiamo apprezzare i frutti del duro lavoro, del sudore e delle lacrime che noi due, i nostri amici e le nostre famiglie hanno messo in questa costruzione!".

Coppia va a vivere a bordo di un vecchio scuolabus trasformato in casa

I due hanno ammesso di aver trovato il vecchio scuolabus su Facebook Marketplace, acquistandolo per 7.000 dollari canadesi (circa 4700€). "Abbiamo guardato ore e ore di tutorial su YouTube su come trasformare un mezzo simile in una casa. Ci abbiamo messo sei mesi per ottenere questo risultato", assicurano. "Aveva tutti i documenti a posto, pochi chilometri e in generale era in buone condizioni. Era un segnale: doveva diventare il nostro". Poi spiegano: "Abbiamo rimosso tutto quello che c'era all'interno, per fare spazio. Una volta che era vuoto, abbiamo iniziato a progettare la casa. Abbiamo venduto, donato o riusato quanti più oggetti possibile, per evitare sprechi. C'erano anche vecchi giocattoli e vecchi dolcetti tra i sedili, oltre a spiccioli del valore di 2.50$!".

A bordo dello scuolabus trasformato in casa c'è anche una lavatrice e una cucina accessoriata.
A bordo dello scuolabus trasformato in casa c'è anche una lavatrice e una cucina accessoriata.

Il bus è costato 7.200$, ma aggiungendo tutte le spese di sistema elettrico, tubi per l'acqua e per l'arredamento, la coppia ha sborsato complessivamente 40.000 dollari canadesi (poco più di 27.000€). "Può sembrare molto, ma costa molto meno di una casa", fa notare la coppia. "Ci siamo fatte aiutare da amici, amiche e abbiamo pagato professionisti per i lavori più difficili. Abbiamo un impianto solare che ci fornisce l'elettricità, ma abbiamo usato molti materiali riciclati Non è stato facile. A un certo punto Tanya ha abbandonato e ha trovato un lavoro, perché erano quasi finiti i soldi. Arya nel frattempo ha lavorato giorno e notte allo scuolabus. Ci è voluto tempo ma ne è valsa la pena. Forse un giorno lo rivenderemo, ma acquisteremo un altro mezzo simile per i nostri viaggetti". Sul loro profilo Instagram ci sono decine di video in cui vedere più in dettaglio gli ambienti della casa.

LEGGI ANCHE: Trasforma un grosso furgone in una casa con tutti i comfort: l'impresa è straordinaria

Lascia un commento