"Ho lasciato il lavoro e faccio il casalingo a tempo pieno: com'è la mia nuova vita", parla un papà

Un uomo, subito dopo essere diventato papà, ha lasciato il lavoro per diventare 'casalingo' a tempo pieno. In un video, ha spiegato com'è stato cambiare vita e rimanere a casa con le due figlie piccole.

In molti stati mondiali, il numero di coppie che accolgono figli è in netta diminuzione. I motivi principali sono l'aumento del costo della vita e le preoccupazioni per il futuro, in un mondo che tra crisi climatica e situazioni geopolitiche complesse sembra sempre meno sicuro. Una coppia di giovani che hanno deciso di allargare la propria famiglia ha preso una decisione inusuale, in netta rottura con il passato: a lavorare e portare lo stipendio a casa è la donna. Joey Foo, 32enne della Florida, ha spiegato che la moglie lavora come medico esperto di radiografie, mentre lui è stato per alcuni anni commesso da Costco, noto discount americano.

Il papà che fa il casalingo ha un ottimo seguito su TikTok e documenta la sua vita tra le quattro mura.
Il papà che fa il casalingo ha un ottimo seguito su TikTok e documenta la sua vita tra le quattro mura.

"È sempre stata lei a portare il pane a casa, quindi che io lasciassi il lavoro era la scelta più ovvia". I due hanno una figlia di sei anni, Eliana, che per i primi anni della sua vita è stata in un asilo nido. "Pagavamo 250 dollari a settimana per tenerla lì. Non è stato facile. Quando è nata la seconda figlia, che oggi ha tre anni, io e Samantha abbiamo preso una decisione: sarei rimasto io a casa a fare da casalingo e ad accudire le figlie. Lei ha sempre guadagnato più di me, fin da quando ci siamo conosciuti nel 2010", ha spiegato. Dati alla mano, in Italia e in Europa, così come negli Stati Uniti, i padri che lasciano il lavoro per rimanere a casa e accudire i figli sono una rarità. Eppure Joey e sua moglie Samantha sono più che soddisfatti di questa scelta.

Il papà che fa da casalingo

"Io sono per natura una persona altruista. Non mi dispiace affatto pulire casa e tenerla ordinata e nemmeno cambiare i pannolini. Quando ho accudito la primogenita, non è stato difficile. L'unica difficoltà è che mi sento isolato. Molte mamme casalinghe si uniscono e si fanno forza a vicenda. Come uomo, non conosco nessun maschio nella stessa situazione". Joey documenta tutto su TikTok, tramite l'account Joey.foo. Grazie ai social, ha fatto amicizia con alcune madri. Nel video più visto, mostra una sessione mattutina di pulizia della casa: "Rapida pulizia mentre gli altri dormono". Negli altri, fa vedere come cucina, tiene la casa a posto e accudisce le figlie, una di sei e l'altra di tre anni.

@joey.foo

Speed cleaning while everyone is asleep #nightcleaning#mopping#kitchencleaning#housecleaning

♬ original sound - Joey Foo

Joey sostiene che quasi tutti utenti di TikTok lo riempiono di complimenti per il lavoro non facile che svolge. Altri, però, lo criticano e talvolta arrivano a offenderlo. "Alcuni credono che io abbia inventato tutto questo per costringere mia moglie a lavorare. Altri dicono che il compito di un uomo è portare lo stipendio a casa, mentre quello della donna è rimanere a casa e accudire i figli. Sono opinioni che rispetto, ma noi siamo felici così". In conclusione, Foo ha aggiunto: "Ho una relazione splendida con le mie figlie. Altri padri non provano le stesse emozioni. Rispetto chi lavora per mantenere la famiglia, ma penso di star dando un buon esempio alle mie figlie prendendomi cura di loro e supportando mia moglie, svolgendo le faccende domestiche al posto suo".

LEGGI ANCHE: "Mio marito dice che non faccio niente tutto il giorno, l'ho zittito così", lo sfogo di una casalinga

Lascia un commento