"Ho comprato la mia prima casa e il giorno dopo qualcuno ci ha dormito dentro", quello che ha trovato è disgustoso

Un uomo sostiene di aver acquistato da poco la sua prima casa di proprietà. Neanche 24 ore dopo, qualcuno è entrato abusivamente e ha lasciato varie 'tracce' della sua visita.

Con i tassi dei mutui alle stelle per combattere l'inflazione, comprare una casa in questo periodo storico è più difficile (e dispendioso) che mai. Un giovane che ci è riuscito sembra essersene pentito nel giro di poche ore. Su TikTok, il video di Sonny, registrato come @goodsonnymusic, è diventato subito virale, con oltre 650.000 visualizzazioni in 24 ore. All'inizio, l'uomo spiega di aver sempre vissuto in affitto, ma di aver messo da parte soldi a sufficienza per comprare una casa di proprietà, anticipando "una gran parte della cifra" e pagando il resto attraverso il mutuo. Dopo aver ricevuto le chiavi dall'agenzia immobiliare, si è recato sul posto.

Qui ha fatto una "pulizia completa" degli ambienti e ha portato il materasso, ancora imbustato. "L'ho lasciato sul pavimento, perché non ho ancora le lenzuola e le doghe. Sono andato a dormire a casa dei miei genitori". Il giorno seguente, di buon mattino (le 7:00), ha fatto la peggiore delle scoperte. "La porta era bloccata dall'interno, non si apriva con le chiavi. Ho dato una spallata molto forte e sono riuscito a entrare. Ho subito sentito un fortissimo odore di sigaretta. Tutti gli oggetti che ho lasciato per terra non erano più lì". Ispezionando la casa, ha scoperto che il materasso era stato spostato al piano superiore e che l'odore di sigaretta era causato da "decine di cicche" lasciate ovunque, con mucchietti di cenere sul materasso. Sul pavimento, a suo dire, c'erano pillole di varia natura.

Compra la prima casa e scopre che qualcuno ci ha dormito la prima sera

Ancora più preoccupante il fatto che un coltello da cucina, su cui c'erano tracce del suo DNA, era sparito. "Forse chi ha dormito qui è dentro casa con il coltello. Devo andare via". Appena uscito, ha chiamato la polizia. "Non ho fatto colazione, non ho fatto la doccia, non ho bevuto acqua, non ho preso le medicine e ho dovuto aspettare due ore seduto qui la polizia che arrivasse". Gli agenti lo hanno deluso: "Sono entrati, hanno fatto pochi passi e determinato che non c'era nessuno dentro". Avendo la quasi certezza che non ci fosse nessuno in casa, Sonny è andato via, con la fidanzata che in mattinata è entrata per dare un occhio a sua volta.

L'uomo sostiene di aver vissuto una situazione da "incubo" poche ore dopo aver acquistato la sua prima casa di proprietà.
L'uomo sostiene di aver vissuto una situazione da "incubo" poche ore dopo aver acquistato la sua prima casa di proprietà.

"Mi ha chiamato e ha detto che ha trovato dei vestiti e un filo interdentale. Questo vuol dire che molto probabilmente hanno dormito senza vestiti sul materasso, cosa che mi ha causato un fastidio terribile". Inoltre, la fidanzata ha trovato "macchie di cera ovunque", segno che gli abusivi hanno acceso una candella, che poi hanno buttato nel lavandino. Ciliegina sulla torta? "Le lattine di energy drink non sono state aperte, ma sono state spostate e sparse in ogni singolo ambiente della casa, compresi giardino e garage". Sonny ha fatto sapere che spenderà 1000$ per riparare la porta, installare una serratura a prova di scasso e delle telecamere di sicurezza, in modo che eventuali future invasioni saranno registrate e i colpevoli potranno essere denunciati.

@goodsonnymusic

squatters rights? More like im bout to set this squatter RIGHT

♬ original sound - sonny

LEGGI ANCHE: "Ho lasciato la tenda della doccia in casa, l'ex proprietario di casa mi ha fatto pagare una penale salatissima"

Lascia un commento