Stick di zucchine 'shakerate', lo snack gustoso di Benedetta Rossi: ricetta croccante e saporita

Benedetta Rossi ha proposto uno snack gustosissimo e davvero facile da preparare: gli stick di zucchine croccanti. Scoprite con noi come prepararlo, e perché le zucchine sono 'shakerate'.

Fresche, saporite e adatte a ogni esigenza: le zucchine sono tra gli ortaggi più amati di tutti. Con l'inizio del mese di maggio, inizia la stagione delle zucchine. In questo periodo, dunque, è ideale mangiare questi gustosissimi ortaggi. Le zucchine possono essere preparate in tantissimi modi: bollite e condite con limone e sale, oppure grigliate. Si possono utilizzare per i primi piatti, oppure essere preparate come una parmigiana. In questo articolo, vi parleremo di una ricetta decisamente originale, e assolutamente gustosissima, proprio a base di zucchine.

Sono gli stick di zucchine croccanti: dei meravigliosi snack, che si preparano in friggitrice ad aria, e sono perfetti come antipasto, ma anche per l'aperitivo. A proporre questa ricetta sono stati Benedetta Rossi, celebre chef italiana, e suo marito Marco. Il segreto per renderli croccanti e gustosi è 'shakerare' più volte le zucchine, ogni volta che si aggiungono altri ingredienti, in modo tale da far amalgamare per bene tutti gli ingredienti. Per evitare di sporcarsi, suggerisce Marco, conviene coprire con un piatto il vassoio delle zucchine, e shakerare tenendo chiuso il vassoio. Scopriamo, a questo punto, come preparare la gustosa ricetta di Benedetta Rossi e del marito Marco.

Stick di zucchine croccanti: la ricetta di Benedetta Rossi e di Marco

Iniziamo dagli ingredienti: vi serviranno due-tre cucchiai di pangrattato, del pepe, del sale, del rosmarino secco e dell'olio d'oliva. Tagliate, prima di tutto, le zucchine a metà, e poi con ogni metà formate degli stick a forma di bastoncino. Metteteli in una ciotola o vassoio capiente, e conditele con olio d'oliva e sale. Shakerate, a questo punto, le zucchine, in modo tale da permettere al condimento di penetrare in tutte le zucchine. Aggiungete il pangrattato, poi il pepe e il rosmarino. Potete, ulteriormente, insaporire il piatto con del timo o con della paprika. Dopo aver completato questo procedimento, agitate di nuovo le zucchine, coprendo sempre la ciotola con il piatto grande.

fasi-preparazione-ricetta-benedetta-rossi-zucchine-stick-croccanti
Le fasi della preparazione della ricetta. (Fonte: Instagram - @fattoincasadabenedetta).

A questo punto, prendete il cestello della friggitrice ad aria, e adagiate per bene le zucchine, in maniera uniforme, sul foglio di carta forno, che metterete nel vassoio della friggitrice ad aria. Cuocete per dodici minuti, a 180°C. Arrivati a metà cottura, shakerate per l'ultima volta le zucchine, così anche la cottura sarà uniforme. Terminati i dodici minuti, impiattatele e mangiatele al momento: devono essere gustate appena pronte, e belle calde!

LEGGI ANCHE>>>Pasta con pomodorini e alici, la ricetta di Benedetta Rossi è velocissima: "Come renderla ancora più saporita"

Lascia un commento