Ascolti Tv, ascolti incredibili per la finale di Eurovision: i numeri della sfida contro Canale 5 parlano chiaro

La sfida degli ascolti tv della prima serata dell'11 maggio, ha visto scontrarsi, su Rai 1, la finale di Eurovision Song Contest, e, su Canale 5, il film I Cassamortari. Ma chi avrà vinto la sfida di ieri sera?

Ieri sera, sabato 11 maggio 2024, sono andate in onda, sulle emittenti principali Rai e Mediaset, due prime visioni. Per quanto riguarda Canale 5, si è trattato della prima visione del film I cassamortari, film diretto da Claudio Amendola, uscito al cinema nel 2022. Il film ha visto anche la partecipazione di Piero Pelù, amatissimo cantautore italiano, capace di interpretare in maniera decisamente convincente il suo personaggio. Su Rai 1, invece, è toccato alla finale di uno degli eventi musicali più amati in Europa.

Ieri sera, infatti, è andata in onda la finale dell'Eurovision Song Contest. Il festival della musica europea ha visto la vittoria di Nemo, con il brano The Code. La nostra Angelina Mango, vincitrice del Festival di Sanremo, è, invece, arrivata settima. Dopo il grande successo dell'edizione di quest'anno del Festival di Sanremo, le aspettative per il prosieguo dell'avventura di Angelina Mango erano alte, e, dunque, molti si aspettavano un buon successo per la finale di questa edizione dell'Eurovision. Le aspettative saranno state soddisfatte? Scopriamolo insieme, con tutti i dati sugli show trasmessi nella prima serata di ieri, sui primi nove canali televisivi.

Ascolti Tv: tutti i dati della sfida dell'11 maggio 2024

Su Rai 1, la finale di Eurovision Song Contest ha totalizzato il 36% di share, ed è stata seguita dalla bellezza di 5.341.000 telespettatori. Per quanto riguarda Rai 2, la puntata di F.B.I. è stata seguita da 713.000 telespettatori, e ha registrato il di share. Invece, su Rai 3, Sapiens - Un solo pianeta ha interessato 611.000 telespettatori, e registra il 3,9% di share.

fbi-ascolti-tv-eurovision-cassamortari
Missy Peregrym interpreta Maggie Bell in F.B.I..

Abbiamo, poi, Rete 4, che con Il Piccolo lord è stata seguita da 1.030.000 telespettatori, e ha registrato il 6,2% di share. Su Canale 5, I cassamortari ha appassionato 1.500.000 telespettatori, e ha conquistato il 9% di share. Per quanto riguarda Italia 1, Shrek è stato seguito da 741.000 telespettatori, e ha registrato il 4,2% di share.

Abbiamo, poi, La7, che con In Altre Parole ha ottenuto il 4,5% di share, interessando 760.000 telespettatori. Su Tv8, 4 Ristoranti è stato seguito da 274.000 telespettatori, e ha registrato l'1,6% di share. Infine, sul Nove, Accordi & Disaccordi ha interessato 436.000 telespettatori, e ha ottenuto il 2,6% di share.

L'esito della sfida

Che la finale di Eurovision vincesse la sfida degli ascolti tv era, praticamente, certo. Cosa stupisce, però, è il modo in cui l'ha vinta: l'evento musicale è, infatti, stato seguito da più di 5 milioni di telespettatori, e ha ottenuto uno share incredibile, pari al 36%, mentre il film andato in onda su Canale 5 non è riuscito a ottenere nemmeno il 10% di share. Non solo: la finale di Eurovision dell'anno scorso aveva raggiunto il 34% di share, con poco più di 4.900.000 di telespettatori. Il, già ottimo, dato dell'anno scorso, dunque, ha subito un ulteriore miglioramento, sfondando il tetto del 35% di share. Bene anche Il piccolo lord: il film, in onda su Rete 4, è stato seguito da più di un milione di telespettatori.

LEGGI ANCHE>>>Eurovision 2024, è polemica contro Angelina Mango e il settimo posto: "Potevamo fare qualcosa solo con..."

Lascia un commento