MotoGP, Bagnaia e Márquez si incontrano dopo la gara a Le Mans: il momento che non è passato inosservato

Francesco Bagnaia e Marc Márquez sono stati tra i protagonisti di una delle gare di MotoGP più emozionanti dell'anno, a Le Mans. Dopo, il pilota spagnolo è andato dall'italiano, tra i membri del team ufficiale Ducati. 

Un altro Gran Premio si è concluso da pochissimo. Alle 14 di oggi, infatti, i piloti della MotoGP hanno preso parte all'ultima gara motociclistica del weekend, dopo quelle della Moto3 e della Moto2. La gara è stata decisamente ricca di emozioni e di colpi di scena. Dopo essere stato costretto ad abbandonare la gara dopo pochi giri, a causa di un problema alla moto, il campione mondiale in carica, Francesco Bagnaia, ha realizzato una gara decisamente migliore, riuscendo a mantenere la prima posizione per diverso tempo. Alla fine, però, Pecco si è dovuto accontentare di una terza posizione: Jorge Martín e Marc Márquez, infatti, hanno superato l'italiano, al termine di un triello ricco di emozioni.

Dopo l'emozionante sfida a due tra Bagnaia e Márquez, di due settimane fa, oggi sono stati ben tre i protagonisti di una gara all'ultimo sorpasso. Gara che è stata vinta dal pilota che, attualmente, occupa il primo posto della classifica parziale: Jorge Martín, membro del team Prima Pramac. Grazie a questa vittoria, Martín ha aumentato il distacco dal secondo classificato, Francesco Bagnaia, arrivando a ben 38 punti dal suo avversario. E probabile futuro collega.

MotoGP: l'incontro tra Marc Márquez e Francesco Bagnaia a Le Mans che non è passato inosservato

Sul futuro compagno di squadra di Bagnaia si è già detto tanto, e anche noi ne abbiamo parlato in diversi articoli, come questo. In breve, entro poche settimane si saprà chi tra Jorge Martín, Marc Márquez ed Enea Bastianini diventerà il nuovo compagno di squadra dell'attuale campione del mondo. A proposito di Marc Márquez e Francesco Bagnaia, dopo aver sorpassato l'italiano, il pilota spagnolo si è avvicinato a Francesco Bagnaia nel post-gara, in un momento che è stato ripreso dalle telecamere della MotoGP.

I due si sono stretti la mano, in maniera simile a quello che è successo due settimane fa, e Márquez ha stretto anche la mano ad alcune figure fondamentali del team Ducati Corse, come Gigi Dall'Igna e Davide Tardozzi. Tutti hanno, poi, fatto i complimenti al sei volte campione del mondo di MotoGP, per essere stato capace di passare dal tredicesimo posto al secondo. Il momento non è passato inosservato per due motivi: prima di tutto, perché si tratta di una grande dimostrazione di rispetto reciproco tra due piloti che, poco prima, hanno preso parte a un duello tanto emozionante quanto pericoloso.

marquez-motogp-bagnaia-martin-le-mans-podio
Il podio della gara di oggi. (Fonte: Twitter - X).

Poi, per il valore simbolico che questo breve incontro potrebbe avere. Si tratta solo di supposizioni e di possibili coincidenze, naturalmente, ma, in vista della decisione sul nuovo membro del team Ducati, vedere proprio Marc Márquez avvicinarsi al suo eventuale futuro compagno di squadra, e dialogare con quelli che potrebbero essere i suoi futuri manager e direttori, fa sicuramente riflettere. Che sia proprio Márquez il pilota che entrerà a far parte del team ufficiale Ducati dal 2025 in poi? Lo scopriremo presto.

LEGGI ANCHE>>>MotoGP, frecciatina di Marc Márquez al team manager Ducati: "Mi devi pagare..."

Lascia un commento