Bevande, ritirate numerose confezioni da una nota catena di supermercati: l'annuncio del Ministero

È stato recentemente annunciato il richiamo di un lotto di bevande dai supermercati appartenenti a una nota catena italiana: ecco tutti i dettagli sull'annuncio del Ministero della Salute.

Il Ministero della Salute ha reso noto il richiamo di tre lotti di bevande dai supermercati. In particolare, si tratta di un richiamo per la presenza di allergeni. Questo tipo di richiamo viene effettuato ogni qual volta, in seguito a determinate analisi, viene riscontrata la presenza di uno o più ingredienti, non segnalati sull'etichetta, che potrebbero essere pericolosi per i soggetti allergici o intolleranti. In particolar modo, il richiamo annunciato dal Ministero della Salute riguarda delle bevande 'Spritz', e la nota catena di supermercati è Decò.

Gli ingredienti presenti nel prodotto richiamato, che non era stato indicato sull'etichetta, sono i solfiti. I sintomi collegati all'intolleranza o all'allergia da solfiti sono quelli classici di ogni allergia. Possono manifestarsi, ad esempio, sintomi come il vomito, la diarrea, oppure il rossore cutaneo e un forte prurito. Nei casi più gravi di allergia, inoltre, possono manifestarsi sintomi come le difficoltà respiratorie e l'ansia, e, molto raramente, sintomi più gravi. I solfiti possono essere presenti in diversi alimenti, come il vino, i succhi di frutta, le merendine e le bevande alcoliche in generale. Prima di scoprire i dettagli sui lotti ritirati, ricordiamo che gli altri rischi per i quali vengono effettuati i richiami di prodotti di natura alimentare sono il rischio fisico, chimico e microbiologico.

Bevande: il Ministero della Salute rende noto il richiamo di diversi lotti da una nota catena di supermercati, ecco tutti i dettagli

Di seguito, elenchiamo tutti i dettagli sull'annuncio reso noto dal Ministero della Salute. Il marchio del prodotto è Decò, mentre la denominazione di vendita è Decò Spritz 75cl. Il nome o la ragione sociale dell'OSA -  Operatore del Settore Alimentare a nome del quale il prodotto è commercializzato è Decò Italia S.c.a.r.l., mentre il marchio di identificazione dello stabilimento / del produttore non è applicabile. Il nome del produttore è V.N.P. S.p.A., mentre lo stabilimento di produzione è sito ad Asti, in via Valgera, 94 - 14100.

supermercati-catena-ministero-della-salute-lotti-ritirati-modello-di-richiamo-bevande-spritz
I dettagli sul richiamo dei tre lotti di bevande Spritz. (Fonte: Ministero della Salute).

I numeri dei lotti ritirati sono i seguenti: L2411002, L2408102 e L2406702. Le date di scadenza sono fissate al mese di ottobre 2025, per quanto riguarda il primo lotto, e al mese di settembre 2025, per quanto riguarda il secondo e il terzo lotto. Il peso dell'unità di vendita è di 75 cl. Il motivo del richiamo è segnato come "Etichetta Non conforme. Assenza dell'indicazione 'contiene SOLFITI'. Gli operatori raccomandano alle persone allergiche o intolleranti ai solfiti di non consumare il prodotto con termine minimo di conservazione fissato al mese di ottobre o di settembre 2025, e di restituirlo al supermercato presso cui l'hanno acquistato.

LEGGI ANCHE>>>Lotti ritirati, annunciato il richiamo di biscotti dai supermercati: tutti i dettagli

Lascia un commento