Penne in barca con vongole e scalogno: Frafoodlove prepara il piatto 'più sbagliato e gustoso che c'è'

Le penne in barca sono un piatto tradizionale della cucina dell'Isola d'Elba: una ricetta 'sbagliata', come l'ha definita Frafoodlove, per l'utilizzo dei vari ingredienti, come le vongole, ma assai gustosa. Ecco come prepararla.

L'Isola d'Elba è una delle isole più belle d'Italia. Situata tra il canale di Piombino e il canale di Corsica, è l'isola più grande dell'arcipelago toscano, e tra le più grandi dell'intero paese. L'isola è talmente estesa da comprendere ben sette comuni, e da avere una tradizione culinaria ben definita, con dei piatti tipici, diversi dagli altri piatti tipici della Toscana. Una ricetta tradizionale della cucina dell'Isola d'Elba è quella delle penne in barca.

Leggendo gli ingredienti che la compongono, questa ricetta sembra stranissima: la tradizione vuole, infatti, l'uso delle vongole, dello scalogno, dell'aglio e della besciamella. Quattro ingredienti che, solitamente, non vengono utilizzati insieme. La ricetta, come dice Francesca Gambacorta, chef romana celebre per la sua pagina Frafoodlove, può sembrare 'sbagliata', ma, al contempo, è buonissima. Scopriamo insieme come prepararla!

Penne in barca con vongole, scalogno e besciamella: la ricetta gustosissima di Frafoodlove

Per realizzare questa ricetta, avrete bisogno di un chilogrammo di vongole, di una cipolla o uno scalogno, uno spicchio d'aglio, un ciuffo di prezzemolo, 500 grammi di penne, 500 millilitri di latte intero, 50 grammi di burro, 50 grammi di farina, dell'olio, del sale, del pepe o peperoncino e due tuorli d'uovo. In una padella, aggiungete l'olio d'oliva e fate rosolare uno spicchio d'aglio in camicia, il gambo del prezzemolo, lo scalogno o la cipolla tritati. Dopo un po', aggiungete le vongole e copritele con il coperchio. Dovranno aprirsi. Appena si apriranno, spegnete il fuoco e togliete le vongole dal guscio. Lasciate il condimento nella padella, perché vi servirà dopo.

penne-barca-vongole-frafoodlove-ricetta-fasi-preparazione
Le fasi della preparazione della ricetta delle penne in barca. (Fonte: Instagram - @Frafoodlove).

Nel frullatore a immersione, aggiungete un ciuffo di prezzemolo e dell'olio d'oliva, per creare una salsina al prezzemolo. In alternativa, potete anche semplicemente tritare il prezzemolo. Preparate, a questo punto, la besciamella: in un pentolino, aggiungete burro e farina, e fate sciogliere, accendendo il fuoco, aggiungendo il latte piano piano e mescolando sempre con la frusta. In pochissimi minuti sarà pronta. Aggiungete, a questo punto, il sale e il pepe, mescolate e fate raffreddare. Quando sarà fredda, aggiungete un tuorlo d'uovo e amalgamate bene. Fate cuocere le penne nell'acqua bollente e, a metà cottura, mettetele nella padella con il condimento delle vongole, dove completerete la cottura. Fate amalgamare e portatele avanti con un po' di acqua di cottura. AL termine della cottura, spegnete il fuoco e aggiungete le vongole sgusciate e la besciamella con uova. Mescolate per bene, impiattate, aggiungete un po' di cremina con vongole e un po' di olio al prezzemolo, o prezzemolo tritato. Buon appetito!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesca Gambacorta (@frafoodlove)

LEGGI ANCHE>>>Veline pollo e zucchine, la ricetta di Benedetta Rossi è facile e sfiziosa: si prepara anche in friggitrice ad aria

Lascia un commento