Veneto, mostra lo scontrino dell'economico (ma eccellente) pranzo in trattoria a Colà di Lazise: "Porzioni anche troppo abbondanti!"

Nel cuore della pittoresca regione del Veneto, tra le dolci colline e i suggestivi vigneti, si trova una gemma gastronomica che sta conquistando i palati di chiunque abbia la fortuna di varcare la sua soglia. A Colà di Lazise, un tranquillo borgo che affaccia sul Lago di Garda, c'è una trattoria di cui si parla con entusiasmo nei gruppi Facebook più esigenti. Si mangia bene, tanto e si spende poco! Ecco lo scontrino che lo testimonia.

È una semplice raccomandazione quella fatta da una donna su un noto gruppo Facebook dedicato alle eccellenze culinarie: la signora in questione, la cui identità resterà segreta per rispettarne la privacy, condivide il suo entusiasmo per un locale in Veneto, precisamente a Colà di Lazise, che promette un'esperienza da leccarsi i baffi senza svuotare il portafoglio. Al giorno d'oggi appare, d'altro canto, sempre più raro, riuscire a trovare un posto dove mangiare bene, con le giuste quantità e non spendendo una fortuna. Soprattutto se si vogliono assaporare prodotti tipici, come nel caso oggi presentato.

La storia di quest'utente entusiasta prende vita attraverso un semplice post Facebook che recita: "Cercavo un ristorante a Lazise e, seguendo i vostri suggerimenti, ho prenotato qui. Ottima trattoria con porzioni anche troppo abbondanti. Vi posto il menù con lo scontrino. Ci è stato offerto l'amaro. Grazie. P.s. obbligatoria la prenotazione". Questo messaggio, intriso di genuino entusiasmo, ha suscitato un'onda di interesse e curiosità tra gli appassionati di buona cucina. Ma cosa si cela dietro questa raccomandazione così entusiasta?

Veneto, va a Colà di Lazise in una trattoria e pubblica lo scontrino sui social: "Grazie del suggerimento"

Cosa ha ordinato la protagonista del nostro articolo? Per rispondere a questa domanda, basta dare uno sguardo al menu e allo scontrino: un antipasto misto, un antipasto rustico, una porzione di bigoli all'asino, 2 porzioni di tagliatelle, una di tortelloni del giorno, un'anatra ripiena, due grigliate di carne, una porzione di patate al forno, 4 sorbetti, 3 bottiglie di acqua, 3 caffè. Il tutto per un totale di 134,60 euro, per quattro persone. Un vero affare considerando la qualità e l'abbondanza delle pietanze.

Veneto

Ma non è solo il prezzo a fare la differenza, sono i commenti entusiasti e genuini dei clienti che confermano l'eccellenza di questa trattoria nascosta. "Il miglior rapporto qualità-prezzo che abbia mai trovato", scrive un utente, mentre un altro aggiunge: "Non solo abbiamo mangiato benissimo, ma ci siamo sentiti accolti come in famiglia". L'atmosfera deliziosa e il servizio impeccabile sembrano essere il tratto distintivo di questo locale, insieme alla cucina che celebra le tradizioni culinarie del Veneto con un tocco di creatività e innovazione. I piatti, preparati con ingredienti freschi e di prima qualità, raccontano storie di antiche ricette tramandate di generazione in generazione.

LEGGI ANCHE: Beautiful, anticipazioni mercoledì 15 maggio: Taylor è costretta a fare qualcosa di disturbante

Lascia un commento