Insegnante riceve un regalo dai suoi alunni: "È un buono sconto, ma per un servizio molto particolare"

Un insegnante ha ricevuto un regalo molto singolare dai suoi alunni. Si tratta a tutti gli effetti un coupon per un buono sconto, ma non è utilizzabile in un negozio di abbigliamento o di elettrodomestici. Tutt'altro.

Molti insegnanti riescono a stabilire un rapporto speciale con i propri insegnanti. In occasione delle "feste comandate" o dei loro compleanni, non è raro che gli alunni organizzino un regalo. A volte il presente è ben gradito, altre volte lo si accetta con il sorriso ma si è consapevoli di non usarlo mai. Sia agli uomini che alle donne può capitare di ricevere l'ennesima penna o l'ennesima agendina. Altre volte, però, gli alunni ci vedono giusto e scelgono un regalo molto più gradito. Di questi tempi, i coupon per gli e-commerce di vestiti, di elettrodomestici, di libri e quelli che vendono un po' di tutto sono più che graditi.

La testimonianza di Erin, insegnante americana, strapperà sicuramente un sorriso. Premessa: negli Stati Uniti esiste la 'Teacher Appreciation Week', una settimana che molti docenti italiani vorrebbero che venisse esportata nel nostro paese. Come suggerisce il nome, in questi giorni si "apprezza" il duro lavoro degli educatori. Di norma, nella prima decade di maggio i genitori degli alunni inviano regali piccoli e grandi ai docenti, tramite i loro figli. Alcuni brand internazionali offrono sconti speciali dedicati a chi è in grado di dimostrare di essere un insegnante. Erin ha ricevuto un buono sconto totalmente diverso da quelli standard.

L'insegnante che riceve un buono sconto molto particolare come regalo dai suoi alunni

Tra i regali ricevuti da Erin, infatti, c'è un buono sconto del 10% per la cremazione. Sì, avete capito bene: è da usare presso un un'agenzia funebre. "Sono un'insegnante della scuola pubblica, guadagno 43.000$ l'anno lordi e questo è uno dei regali che ho trovato nella busta della Teacher Appreciation Week", inizia così il video di Erin. Tra i regali, oltre al buono sconto per la cremazione, c'è poco altro: "Una bottiglia l'acqua, una pallina anti-stress con su scritto 'Intelligente, forte e coraggiosa', un quadernetto con su scritto che gli insegnanti piantano semi che crescono per sempre". Altri oggetti sparsi: portachiavi, burrocacao e caramelline. Poi passa al suo preferito: "Una boccetta di gel per sanificare le mani e uno sconto del 10% per i servizi di cremazione presso la Weaver and Peaks Memorial Funeral Care"

L'insegnante mostra il coupon regalato dagli alunni con cui potrà usufruire di uno sconto del 10% per servizi di cremazione.
L'insegnante mostra il coupon regalato dagli alunni con cui potrà usufruire di uno sconto del 10% per servizi di cremazione.

"Buona settimana a me!", conclude sarcasticamente la tiktoker. Come prevedibile, il popolo di TikTok si è detto incredulo davanti a quel regalo. "Un coupon per la cremazione? Oh mio Dio", è il commento di un utente. Un altro scrive: "L'anno scorso ci hanno regalato delle borracce, che è stato il miglior regalo mai ricevuto in 24 anni. Quest'anno le hanno vietate". Un genitore ha espresso il proprio dissenso indirettamente: "Ho dato una gift card da 100$ all'insegnante di mo figlio. Non siamo ricchi, ma apprezziamo molto il suo lavoro e in questa fase lei trascorre più tempo con mio figlio rispetto a me!".

@nalgenefan

Comment ur favorite item 🤪 #fyp #teachersoftiktok #teacherapprecationweek

♬ original sound - erin

LEGGI ANCHE: Insegnante riceve un regalo dai genitori degli alunni, poi fa una scoperta disgustosa: "Cosa c'era dentro"

Lascia un commento