Salumi, ritirati altri due lotti di un noto marchio italiano: tutti i dettagli

Nuovi lotti di salumi ritirati: dopo il richiamo di alcune confezioni di salame, annunciato ieri, è stato reso noto il richiamo di altri due lotti di salame, appartenenti a un altro marchio. Scopriamo insieme tutti i dettagli sui lotti ritirati.

Proprio ieri, in questo articolo, abbiamo parlato di un richiamo per rischio microbiologico di un lotto di salame e, in particolare, di salame toscano. Il richiamo riguardava la possibile contaminazione dal batterio della salmonella e, pertanto, ai consumatori è stato raccomandato di non consumare il prodotto e di riportarlo al punto vendita, presso cui l'hanno acquistato. Poco dopo, il Ministero della Salute ha reso noto un altro richiamo, di due lotti di salame mantovano, sempre per un rischio microbiologico.

Il tipo di salame è diverso, e anche il marchio è differente. La causa del richiamo, però, è la stessa: è sospetta la contaminazione, di uno o più prodotti dei lotti ritirati, da parte del batterio della salmonella. Il bacillo in questione è colpevole dell'infezione da salmonellosi, una malattia che si manifesta con sintomi quali diarrea, vomito, dolori addominali e, più raramente, anche difficoltà a respirare. Nei casi più rari, e gravi, poi, si può anche manifestare un problema ancora più grave, e cioè l'insorgere di setticemie e batteriemie. Si raccomanda, pertanto, di prestare grande attenzione a questi richiami, nonostante i casi gravi siano estremamente rari.

Salumi: ritirati due lotti di salame per un rischio microbiologico, ecco tutti i dettagli

Il richiamo riguarda un lotto di salame mantovano con aglio e un lotto di salame mantovano senz'aglio. Il nome o la ragione sociale dell'OSA - Operatore del Settore Alimentare, a nome del quale il prodotto è commercializzato, è Salumificio Cattini Srl, mentre il marchio di identificazione dello stabilimento / del produttore è IT 1254 LOA CE. Il nome del produttore è Cattini srl, mentre lo stabilimento è sito a Suzzara, in provincia di Mantova, ed esattamente in via S. Zonta, 43/a Suzzara (MN).

lotti-ritirati-salumi-salame-ministero-della-salute-tutti-i-dettagli-modello-di-richiamo
I dettagli sul modello di richiamo del Ministero della Salute.

Il peso dell'unità di vendita è di un chilo e di un chilo e mezzo, e i due lotti ritirati sono i seguenti: Lotto 11 04 24 e Lotto 28 03 24. Il motivo del richiamo è il rischio microbiologico. Si specifica che si tratta di un richiamo precauzionale, e dunque di una presenza sospetta ma non confermata, di un microrganismo patogeno, la Salmonella. Gli operatori avvisano i consumatori di restituire il prodotto, e, naturalmente, di non consumarlo.

Attendiamo ulteriori informazioni su altri richiami, o aggiornamenti su questo richiamo. Ricordiamo, infine, che, oltre al rischio microbiologico, esistono anche altri rischi per i quali possono essere effettuati dei richiami di prodotti di natura alimentare dai supermercati. Tra questi, citiamo il rischio fisico, il rischio della presenza di allergeni e il rischio chimico.

LEGGI ANCHE>>>Famiglia in vacanza a Parigi compra pacchi smarriti in un mercatino: cosa trova all'interno

Lascia un commento