Fregola con ceci e piselli, il piatto di TirMagno è croccante e leggero: l'ingrediente segreto per renderlo più gustoso

Fregola con ceci, piselli, carota e asparagi, e un'emulsione per rendere il piatto più cremoso e gustoso: la ricetta di TirMagno è perfetta per la primavera e per l'estate. Scopriamo come prepararla.

Esistono alcuni formati di pasta, che sono tipicamente associati a una regione italiana. Un esempio chiaro di quanto appena detto è la fregula, o fregola sarda. È proprio la Sardegna, infatti, la regione alla quale è associato questo tipo di pasta. La fregula è un formato di pasta di semola, che può essere condito in diversi modi: può essere preparata con il sugo, oppure con i legumi, oppure con i frutti di mare. Un piatto tipico sardo, ad esempio, è la Frègula cun cocciula, e cioè la fregola con le vongole: a Cagliari è un must, ed è uno dei piatti più interessanti della cucina sarda, e italiana in generale.

In questo articolo, parleremo di una ricetta a base di fregola, legumi e verdure varie: parliamo della ciotolata di fregola con ceci, piselli, asparagi e carote di TirMagno. Un piatto fresco e leggero, che può anche essere conservato per il giorno successivo, e portato in ufficio. Si tratta di un piatto perfetto per la stagione estiva, che il noto chef italiano rende ancora più saporito, con l'aggiunta di un'emulsione realizzata con lo yogurt greco e la senape. La consistenza è croccante, per le verdure, e, grazie all'emulsione, anche cremosa: una vera prelibatezza, insomma. Scopriamo come preparare questo gustoso piatto di fregula.

Fregola con ceci, piselli, asparagi e carota: la ricetta gustosa di TirMagno

Iniziamo dagli ingredienti. Per cinque o sei persone, vi serviranno 200 grammi di asparagi, 200 grammi di ceci, 150 grammi di piselli, una carota grande, 400 grammi di fregola, del timo, dell'aglio e un po' di concentrato di pomodoro. Per l'emulsione, invece, vi serviranno un cucchiaino di senape, un cucchiaio e mezzo di yogurt greco, dell'olio, del sale, del pepe, della menta tritata e il succo di mezzo limone. Lessate la fregola, per qualche minuto, in pentola, con acqua salata bollente, e poi preparate i condimenti. In una padella, fate un soffritto d'olio e aglio, e poi aggiungete la carota tagliata a dadini e i piselli. Aggiungete, poi, un po' di concentrato di pomodoro, poi i ceci e gli asparagi, anche essi tagliati a dadini.

fasi-preparazione-ricetta-fregola-ceci-piselli-tirmagno-legumi
Le fasi della preparazione della ricetta. (Fonte: Instagram - @TirMagno).

Mescolate il tutto, aggiungendo anche il sale e il pepe e, se volete, il timo. La consistenza delle verdure e dei legumi dovrà rimanere croccante. Infine, preparate l'emulsione: in un barattolo, aggiungete olio, succo di limone, yogurt, senape, menta tritata e miele. Agitate e mischiate bene il tutto, e preparatevi a unire tutti gli ingredienti. In un vassoio, aggiungete la fregola, poi le verdure e mescolate. Aggiungete, poi, l'emulsione e mescolate ancora. Infine, se volete, aggiungete dell'altra menta tritata. Il piatto potrà essere consumato sia caldo che fresco. Buon appetito!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @tirmagno


LEGGI ANCHE>>>Focaccia, per la ricetta di Carmen Rose non serve impastare: come prepararla facilmente

Lascia un commento