Lavoro in Lombardia, Ferrovie dello Stato cerca diplomati: assunzioni a tempo indeterminato

Nuove offerte di lavoro in Lombardia: il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane ha indetto una selezione per l'assunzione a tempo indeterminato di un candidato diplomato, in una sede della città di Milano. Tutti i dettagli e i requisiti per partecipare sono illustrati nell'articolo, insieme al motivo per il quale potrebbe essere una buona idea lavorare a Milano, per Ferrovie dello Stato.

Al via una nuova selezione per una posizione lavorativa a Milano. Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane cerca, infatti, un addetto al magazzino, da inserire nel Polo Logistica di Mercitalia Rail S.r.l.. In particolare, la candidata o il candidato selezionato verrà inserito nella Direzione Manutenzione Rotabili del suddetto Polo. Fanno parte del Polo logistica tutte le società di Ferrovie dello Stato Italiane, che appartengono al settore della logistica e del trasporto delle merci. In particolare, si tratta, in questo momento, di sette società. Queste società svolgono operazioni in Italia, ma anche in diversi paesi europei. Attualmente, circa seimila addetti sono impiegati presso il Polo Logistica di Ferrovie dello Stato; quest'ultimo, inoltre, dispone della bellezza di 17mila carri.

Ma quali saranno le mansioni del candidato selezionato? Il Gruppo FS spiega che l'addetto al magazzino dovrà occuparsi della movimentazione fisica e contabile dei materiali e dei componenti dei vari macchinari e mezzi utilizzati dal Polo Logistica, così come dell'evasione dei fabbisogni di materiali e della gestone delle scorte. Dovrà garantire l'imputazione corretta dei dati nei sistemi di rilevazione dell'azienda, garantendo anche l'elaborazione dei relativi report, e dovrà garantire l'identificazione, l'allocazione e la custodia nel magazzino di competenza dei materiali e dei componenti. Infine, si occuperà del supporto operativo alla pianificazione delle attività di manutenzione, basandosi sulla disponibilità dei materiali.

Ferrovie dello Stato assume lavoratori in Lombardia: perché scegliere questa posizione

Essere assunti presso il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane significa diventare parte di una delle realtà aziendali più importanti e grandi dell'intero Paese. Scegliere di lavorare come addetto al magazzino del Polo Logistica di Mercitalia Rail S.r.l. significa, altresì, assumere una posizione di rilievo presso un centro operativo in quasi tutto il continente europeo. Il candidato o la candidata che vincerà questa selezione, inoltre, lavorerà a Milano. Milano è la seconda città più grande d'Italia, e una delle più affascinanti: nel capoluogo lombardo, infatti, convivono passato, presente e futuro, in maniera decisamente omogenea e, probabilmente, unica nel nostro Paese.

castello-sforzesco-milano-lavoro-ferrovie-dello-stato-italiane-selezione
Un dettaglio del Castello Sforzesco di Milano.

La storia di Milano ha radici antiche, e nelle piazze principali della città lombarda si trovano reperti dell'epoca celtica, di cui molti sono conservati presso il Civico museo archeologico di Milano, così come dell'epoca romana, come i resti dell'anfiteatro romano di Milano, che risalgono ai primi secoli Dopo Cristo. E ancora, troviamo opere dell'epoca medievale e, soprattutto, moderna. Nel capoluogo lombardo, però, si trovano anche piazze futuristiche, come piazza Gae Aulenti, e, nel Centro direzionale, il grattacielo più alto d'Italia. Milano è, altresì, una città ricca di possibilità e di cose da fare, dove è impossibile annoiarsi. La vivibilità dell'intera città metropolitana è, infine, molto alta: nella classifica, stilata alla fine del 2023 da Il Sole 24 Ore, sulle province più vivibili d'Italia, quella milanese è ottava su 107.

Come partecipare alla selezione e i requisiti

La candidatura potrà essere inviata solo online: per farlo, cliccate su questo link. La data di scadenza per partecipare alla selezione è fissata al 3 giugno 2024. Di seguito, elenchiamo i requisiti previsti per partecipare alla selezione:

  • Il possesso di un diploma di scuola superiore;
  • La conoscenza della lingua inglese, a livello intermedio;
  • La conoscenza media di Office, ERP e SAP;
  • Tra le competenze trasversali, o soft skills, richieste, citiamo, invece: la capacità di lavorare in gruppo (team working), la proattività, l'orientamento a risultato e il problem solving.

LEGGI ANCHE>>>"Do un morso al panino di mio marito ogni giorno, anche se è il suo pranzo per il lavoro", il motivo è sorprendente

Lascia un commento