Padrone chiama "grasso" il suo Shiba Inu, la reazione del cane è troppo divertente

Un video virale ritrae uno Shiba Inu che viene insultato dal suo padrone, dandogli del 'grasso' (affettuosamente, si intende). La reazione del cane a quelle ingiurie è troppo divertente e conferma come questa razza emetta dei suoni piuttosto diversi da quelli dei suoi simili.

Alcune razze di cani hanno conosciuto un aumento di popolarità negli ultimi venti anni. A questa categoria appartiene certamente lo Shiba Inu, una delle più amate in Giappone e che da inizio Millennio ha molti estimatori anche in Italia. Sebbene 8 su 10 siano di colore 'crema', esistono anche esemplari più rari con un mantello nero o rosso fuoco. Curiosamente, gli occhi sono a mandorla, proprio come noi definiamo quelli delle popolazioni orientali. Non tutti sanno che lo Shiba Inu, nei secoli passati, era un cane da caccia, adatto soprattutto a catturare piccoli animali e uccelli.

Per quanto rari, esistono anche Shiba Inu di colori diversi da quello crema.
Per quanto rari, esistono anche Shiba Inu di colori diversi da quello crema.

Oggi, come successo a tanti altri cani, è diventato quasi esclusivamente da compagnia, grazie al suo temperamento vivace e giocherellone. Al garrese misura mediamente tra i 35 e i 45 centimetri, che non lo rende certo adatto a grandi sfide. I giapponesi dicono che gli Shiba Inu siano per un quarto gatto, per un quarto scimmia, per un quarto cane e per un quarto umano. È 'felino' perché è indipendente e con un forte istinto da cacciatore; è umano perché non abbaia quasi mai e preferisce comunicare con le espressioni facciali; è scimmia perché molto intelligente e testardo; è cane perché, in fin dei conti, ama gli esseri umani che gli danno da mangiare e lo proteggono, ricambiando con continue dimostrazioni d'affetto.

Shiba Inu viene definito 'grasso' dal suo padrone: la reazione è divertentissima

Per gli amanti dei meme, un altro modo affettuoso per chiamare lo Shiba Inu è 'Doge'. Non a caso, Kylo, il protagonista del video, ha un canale YouTube a lui intestato intitolato "Kylo the Doge". Uno dei video più visti ritrae Kylo che viene offeso (senza cattiveria, ovviamente) dal suo padrone, che scherzando lo definisce "grasso". Il padrone aggiunge delle scritte divertenti al video, del tipo: "Non è vero", "Non sono grasso", "Raccontagli del pilates tre volte a settimana". Nel frattempo, il 'Doge' emette dei suoni che quasi nessun altro cane è in grado di riprodurre:

I giapponesi, che conoscono bene questo cane, non a caso dicono che sia per un quarto una scimmia. Gli urletti sono incredibilmente simili a quelli dei primati di piccole dimensioni. Appena l'uomo dice la parola "fat", lui inizia a protestare. Nella parte finale, l'uomo gli dice: "Da oggi inizierai una dieta", per poi scherzare: "Una dieta di panini a forma di pugni". Il filmato si interrompe così, con il Doge che continua a emettere dei suoni molto singolari. I cani ci migliorano la vita e questa è l'ennesima dimostrazione.

LEGGI ANCHE: Shiba Inu fa il bagnetto per la prima volta: la sua reazione è tenerissima

Lascia un commento