Striscia, Capitan Ventosa prende un treno in Brianza per Milano: il viaggio è a dir poco assurdo, ecco perché

Capitan Ventosa, inviato di Striscia la Notizia, prende un treno da Lissone, in provincia di Monza e della Brianza, per arrivare a Milano: quello che trova è a dir poco assurdo.

Nel suo ultimo servizio, realizzato per Striscia la Notizia, Capitan Ventosa ha deciso di prendere un treno regionale, in Lombardia. L'inviato milanese è partito da Lissone, nella provincia di Monza e della Brianza, per arrivare a Milano. In particolare, si tratta del treno che va da Saronno ad Albairate. L'inviato ha spiegato di aver ricevuto delle segnalazioni, secondo cui questo treno fosse molto affollato. Per evitare di trovare molti passeggeri, ha spiegato, ha scelto la fermata di Lissone,  'per stare comodo', e ha deciso di prenderlo nella mattinata, per non trovare troppe persone.

Nonostante ciò, però, il treno era molto affollato. Già sulla banchina, infatti, c'erano tantissime persone, pronte ad entrare nel treno. "È un po' pieno", ha detto, ironicamente, l'inviato. Entrando, poi, ha capito che sarebbe stato impossibile trovare un posto a sedere: tutti i vagoni erano strapieni, e anche solo camminare all'interno del vagone era difficile. "Ogni giorno è così", ha detto una passeggera, visibilmente stanca e annoiata dal problema del treno.

Striscia la Notizia: Capitan Ventosa prende un treno in Brianza per Milano, la situazione è assurda

Come si può vedere nelle foto qui in basso, il vagone del treno era davvero strapieno. Ma, secondo quanto detto da una passeggera, quella non era nemmeno la giornata peggiore: "Oggi, almeno, è arrivato il treno!", ha detto, aggiungendo che questa era "già una buona notizia". Con l'arrivo del bel tempo, poi, affrontare questo tipo di viaggio diventa ancora più difficile per i passeggeri: Capitan Ventosa ha dichiarato, infatti, di aver iniziato a sudare a un certo punto. "Si appanna anche la telecamera!", ha detto.

striscia-capitan-ventosa-brianza-treno-folla-1
La folla nel treno regionale. (Fonte: Striscia la Notizia - Canale 5 - Mediaset).

A un certo punto, Ventosa ha intervistato anche una passeggera che era riuscita a sedersi. "Ma io parto dall'inizio, da Saronno!", ha risposto la donna, lasciando intendere che, per sedersi, fosse necessario prendere il treno dal capolinea. Insomma: la situazione, per i passeggeri di questo treno, molti dei quali devono prendere questa tratta ogni giorno per andare a lavorare, non sembra essere per nulla facile. "Non è così confortevole per i cittadini", ha notato l'inviato.

striscia-capitan-ventosa-brianza-treno-folla-2
Capitan Ventosa si stende sul vano per i bagagli, per stare comodo. (Fonte: Canale 5 - Mediaset).

Una buona notizia

Per fortuna, però, sembra ci sia una buona notizia. Interpellati da Capitan Ventosa, infatti, i responsabili di Trenord hanno, prima di tutto, fatto sapere che la questione 'al limite' presentata dall'inviato era dovuta anche da un guasto alla linea precedente. "In generale, comunque, entro il 2025, entreranno in funzione, in Lombardia, 214 treni nuovi, più confortevoli e capienti!", ha spiegato Ventosa, riportando le informazioni ricevute da Trenord.  Per chiudere l'articolo, non ci resta che citare quanto detto da Gerry Scotti, conduttore di Striscia la Notizia: "Speriamo che l'esigenza di avere dei viaggi più umani non finisca su un binario morto".

LEGGI ANCHE>>>Striscia, cibo pericolosissimo venduto in alcuni negozi cinesi di Milano: la rivelazione agghiacciante di Max Laudadio

Lascia un commento