Pastore tedesco non vuole assolutamente fare il bagnetto: il modo in cui si oppone è comico

Un pastore tedesco ha provato in tutti i modi a opporsi al bagnetto da parte dei suoi padroni. Il modo in cui il cane ha espresso il suo disappunto è comico, per una performance degna di un attore a quattro zampe.

Non tutti sanno che il cane preferito dagli italiani è il pastore tedesco. Al successo di questa razza hanno contribuito sicuramente pubblicità e serie tv di grande successo nello scorso secolo. Inoltre il pastore tedesco è un cane completo: oggettivamente bello, amante della compagnia umana, giocherellone ma anche capace di difendere quando ce n'è bisogno. Prende il nome di una nazione perché è 'nato' proprio in Germania, a seguito di incroci tra varie razze di cani da caccia e altri da pastore. Non a caso, in passato questi cani venivano allevati per radunare le pecore.

Un esemplare adulto di pastore tedesco
Un esemplare adulto di pastore tedesco

Il 'padre' di tutti i pastori tedeschi è il capitano Max con Stephanitz, il primo a standardizzare la razza nel 1889. Oggi i pastori tredeschi aiutano gli esseri umani in altri modi: sono capaci di fiutare esplosivi, sostanze stupefacenti e ritrovare persone smarrite. Sono anche perfetti come animali da compagnia, ma non sono certo la razza più adatta ai principianti. Oltre alle loro dimensioni notevoli, hanno anche bisogno di costante allenamento ed esercizio fisico. Insomma, non sono cani da salotto. Esistono certamente quelli che vivono dentro casamae, forse, così facendo i loro padroni limitano il loro potenziale.

Pastore tedesco si rifiuta di fare il bagnetto: guarda come si oppone

Essendo diffusi in tutto il mondo ed essendo amati da milioni di persone, è automatico che i video sui social con protagonisti pastori tedeschi 'funzionino'. Un filmato diventato subito virale su YouTube mostra un pastore tedesco adulto (dal muso imbiancato si capisce che non è giovane) alle prese con il bagnetto mensile. È evidente che il cane non ne abbia alcuna voglia: la padrona lo trascina fisicamente nella vasca. Anche durante le 'operazioni' di lavaggio, l'animale ha un'espressione facciale che è tutta un programma: di rassegnazione e frustrazione. Le scritte buffe fanno il resto:

A un certo punto, la padrona gli dà perfino uno snack, per tranquillizzarlo e ricompensarlo per la compostezza mantenuta in quei minuti. Come sa bene chi ha un cane dal pelo lungo, a fine bagnetto il Pastore vanifica in parte gli sforzi fatti per lavarlo. Il cane, infatti, si rotola sull'erba per 'grattarsi', dato che la pelle non entrava in contatto con il bagnoschiuma da settimane e gli ha provocato un leggero fastidio. Si vede, comunque, che il cane è estremamente educato: per quanto la padrona abbia dovuto portarlo di peso in bagno, una volta in vasca è rimasto fermo e impassibile, forse anche un po' rassegnato. D'altronde, quello non è stato certo il primo bagnetto della sua vita. Appare evidente che lui ne farebbe volentieri a meno, mentre i padroni che devono fare i conti con i suoi odori corporei, no.

LEGGI ANCHE: Pastore tedesco capisce che sta per entrare dal veterinario: la sua reazione è comica

Lascia un commento