Compra questa collana usata per pochi spiccioli, poi scopre il suo valore reale e fa i salti di gioia

Una donna ha acquistato una collana usata per pochi spiccioli; tornata a casa, ha cercato online il suo vero valore commerciale. Quando ha scoperto di aver messo a segno un affare, ha fatto i salti di gioia.

Sempre più persone acquistano oggetti di seconda mano. Oltre a limitare la produzione di rifiuti, solitamente, a prezzi molto bassi si riesce a portare a casa oggetti rari e fuori produzione. Chi ama vestire in modo diverso dalla massa frequenta spesso negozi di abbigliamento di seconda mano o vintage (che non sono la stessa cosa). Dopo che i vestiti second hand hanno conosciuto una crescita esponenziale, negli ultimi mesi è in aumento il numero di persone che acquistano gioielli usati. Si sa, un bracciale di un materiale prezioso può arrivare a costare anche centinaia di euro, pur essendo usato.

L'utente tinselpandora, su Reddit, ha raccontato di aver acquistato una collanina di perle dorate a 4.99 dollari canadesi, al cambio attuale 3.35€. "Sono anni che frequento mercatini dell'usato e negozi che vendono oggetti di seconda mano. Qualche giorno fa a Ontario ho trovato questo oggetto, che costava 5 dollari. Non avevo mai visto nulla di simile. Ero sicura che fosse prezioso, l'ho acquistato e, arrivata a casa, ho fatto le mie ricerche. Non era falso: era oro puro. Ho una lente di ingrandimento di quelle che usano i gioiellieri. Alcune scritte possono sfuggire a prima vista. Ho notato che c'era la sigla 585, che vuol dire che è un oggetto fatto in oro a 14 carati".

Trova una collana usata per pochi spiccioli, poi scopre che il valore è enorme

"Subito dopo, ho fatto il test del dente. L'ho sfregato delicatamente contro i miei denti. Se la sensazione è di un oggetto granuloso, vuol dire che è autentico; se va liscio, è falso. Ha passato il test: ho comprato una collanina di oro e perla autentici. Ho fatto i salti di gioia". Come se non bastasse, è andata perfino da un gioelliere, che le ha confermato tutto: era un prezioso... realmente prezioso. La 27enne lo ha pagato 5 dollari canadesi, ma se lo vendesse potrebbe guadagnare una cifra compresa tra i 400 e i gli 800 dollari (da 270 a 540€).

La collana usata era di oro puro e vale varie centinaia di euro
La collana usata era di oro puro e vale varie centinaia di euro

Quasi sicuramente, però, questo non succederà: "Lo metterò insieme agli altri gioielli di seconda mano che ho acquistato. Ogni tanto li indosserò. L'idea è regalarli ai miei futuri figli. Sono ancora felicissima. Compro gioielli usati da quando sono bambina. Ogni volta è un'emozione. Questa collana era diversa dalle altre, è unica. Per questo non la venderò e la custodirò gelosamente". Abdulkarim non è nuova ad affari simili. L'anno scorso trovò una collanina ancor più di valore pagandola meno: pagò appena 3 dollari una collana pendente. DOpo le verifiche del caso, ha scoperto che era un pezzo fatto a mano di oro bianco 18 carati con tanto di zaffiro. Un prezioso simile, in Canada, viene venduto a 2000 dollari (oltre 1300€). Anche quello non verrà venduto e rimarrà nella sua collezione.

LEGGI ANCHE: Compra questo oggetto in un mercatino dell'usato e rimane senza parole: "Potrebbe finire in un museo"

Lascia un commento