"Una cliente è entrata nel ristorante in orario di chiusura e voleva anche avere ragione", lo sfogo di una cameriera

Una ragazza che lavora come cameriera ha raccontato di come una cliente del ristorante si sia intrufolata nel locale in orario di chiusura, pretentendo di avere del cibo d'asporto. Il finale è oggettivamente clamoroso.

I lavori a contatto con il pubblico non sono per tutti. Statisticamente, ogni 100 clienti, ce ne saranno 90 gentili che non creeranno problemi, ma altri 10 possono arrecare fastidi, spesso ingiustificati. Lo sa bene Marianne, una cameriera statunintense che su TikTok ha raccontato di una situazione "stressante" venutasi a creare per colpa di una cliente poco rispettosa. Era una domenica pomeriggio e Marianne, insieme ai suoi colleghi, stava pulendo il ristorante. L'orario di chiusura domenicale è alle 16, motivo per cui fino alle 17 (almeno) i camerieri sono impegnati a pulire e mettere in ordine il locale.

"Alle 16:50 arriva una ragazza. Dice che voleva fare un ordine d'asporto. Sono sicura che sia entrata dalla porta di emergenza, perché quella principale era chiusa. Io le rispondo che non è possibile fare ordini d'asporto, dato che il ristorante ha chiuso un'ora fa. La cosa assurda è che parlavamo ma eravamo divise dagli sgabelli, che io avevo messo a piedi in su per pulire il pavimento. Lei mi mostra il suo registro chiamate: aveva chiamato alle 14:35 e le era stato detto di passare entro un'ora. È arrivata con più di un'ora di ritardo, ma voleva avere ragione".

Lo sfogo di una cameriera contro una cliente che entra in orario di chiusura

La discussione tra le due prosegue, con Marianne che spiega che lo staff della cucina è andato via ed è letteralmente impossibile preparare del cibo per lei. A quel punto, la cliente si avvicina all'angolo del ristorante dove c'è un frigorifero con delle torte in esposizione. "I colleghi mi guardano e chiedono alla donna se possano fare qualcosa per lei. Io rispondo subito che la tizia era entrata dalla porta di emergenza a un'ora dalla chiusura. Lei mi guarda malissimo". Il finale, in un certo senso, vede vincere la cliente maleducata. Marianne, infatti, racconta che, a un certo punto, è intervenuto il direttore del ristorante.

La cameriera si è sfogata contro la cliente, entrata in orario di chiusura, consapevolmente.
La cameriera si è sfogata contro la cliente, entrata in orario di chiusura, consapevolmente.

"Lei gli spiega la situazione, lui prende alcuni dolci dal frigorifero, perché non poteva tagliare le torte, che avevamo avvolto nella plastica. Per farla andare via, glieli regala e le dà anche una bevanda in lattina". Marianne non è soddisfatta: "Capisco che per mandarla via era una soluzione rapida, ma ha fatto sembrare me la più grande stro*** di questo mondo! Lui le ha dato dei dolci e una lattina gratis, mentre io provavo a farle capire che doveva andare via e basta. Mi sono arrabbiata, lo ammetto. Non è stato un finale lieto". Il video ha raggiunto oltre 1.5 milioni di visualizzazioni. Come prevedibile, il 99% dei commetni è dalla parte di Marianne. "Quale persona normale vede le luci spente, la porta principale chiusa ed entra da quella di emergenza pretendendo del cibo?", è uno dei commenti con più 'Mi piace'. Qui è possibile vedere il video completo.

LEGGI ANCHE: Cameriera si lamenta: "Un tavolo di 21 mi ha dato 10$ di mancia", poche ore dopo succede qualcosa di meraviglioso

Lascia un commento