Vince alla Lotteria poche settimane dopo sua figlia: la cifra incassata dai due

Un uomo ha vinto alla Lotteria poche settimane dopo che sua figlia era stata altrettanto fortunata. La cifra incassata dai due non è milionaria, ma è comunque il sogno di quasi ogni famiglia esistente.

Niccolò Machiavelli scriveva che nella vita la virtù conta tanto quanto la fortuna. L'esempio era quello della diga per arginare il corso d'acqua. Un uomo previdente, costruendone una, potrà limitare i danni in caso di alluvione. Tuttavia, esistono anche degli eventi incontrollabili e imprevedibili, particolarmente violenti, per colpa dei quali anche la più resistente delle dighe può servire a poco. Per quanto concerne le Lotterie, la buona notizia è che non c'è bisogno di alcuna virtù. Conta solo la fortuna nelle estrazioni casuali di numeri. Un'altra espressione idiomatica utilizzatissima tra chi parla di gioco d'azzardo è quella che presuppone che un colpo di fortuna equivalga a un bacio da parte della dea bendata.

L'ennesima dimostrazione che la fortuna non fa distinzioni arriva dal Kentucky, noto stato americano. Uno dei protagonisti si chiama William Fannin, che vive nella città di Hazard con sua moglie Frieda. A inizio settimana, l'uomo si è recato in compagnia della consorte presso gli uffici centrali della lotteria del Kentucky per riscattare il proprio premio. William aveva con sé un biglietto vincente della lotteria 'Powerball' dal valore di 50.000$. Una vincita lontana da quelle a sei zeri, ma che comunque farebbe comodo a chiunque. Il dettaglio fondamentale è che, poche settimane prima, a fine febbraio, anche sua figlia aveva festeggiato per lo stesso motivo.

Uomo vince alla Lotteria poche settimane dopo sua figlia

Intervistato dopo la notizia, William ha ammesso che ha giocato da 25 anni alla lotteria per ogni settimana. Incredibile ma vero, nel caso del biglietto vincente, aveva cambiato negozio, non recandosi presso quello di fiducia ma in uno chiamato 'Zip Zone'. Forse per caso o forse no, sta di fatto che quei 50.000$ sono stati la prima vincita alla Lotteria superiore ai 1000$ della sua vita. Tre mesi prima, loro figlia Starla aveva vinto a un'altra lotteria, per l'esattezza una istantanea chiamata 'Merry Money Bonus Jackpot'. La vincita della giovane era stata superiore: 150.000$.

Quest'uomo ha vinto 50.000$ alla Lotteria tre mesi dopo che sua figlia ne aveva incassati 150.000.
Quest'uomo ha vinto 50.000$ alla Lotteria tre mesi dopo che sua figlia ne aveva incassati 150.000.

Proprio la ragazza ha scoperto che qualcuno della loro cittadina aveva vinto 50.000$ alla lotteria 'Powerball', ma ha chiamato la madre dicendo: "Non può essere papà, il biglietto è stato venduto in un negozio diverso da quello dove lui va sempre". Freida, però, ha ben presto saputo che, tre mesi dopo di lei, anche suo padre aveva vinto una cifra alta alla Lotteria. L'unica cattiva notizia (per modo di dire) è che ogni vincita è tassata: suo padre ha incassato 36.000$ netti (poco più di 33.000€). Il vincitore ha dichiarato: "Quando ho scoperto di essere il vincitore, ho detto a mia moglie: 'Siediti, sto per dirti una cosa importante'. Poi abbiamo chiamato nostra figlia, che era più felice di me. Io ho lavorato per una vita come insegnante di basket alle scuole superiori. Sono pensionato da quattro anni. Questi soldi sicuramente ci faranno comodo, non so ancora come li spenderò".

LEGGI ANCHE: "Credevamo di aver vinto 40 milioni di euro alla Lotteria ma non abbiamo incassato un centesimo", il motivo

Lascia un commento