Le si incastra il dito nel pulsante dello scarico del bagno e non riesce a tirarlo fuori: com'è andata a finire

Spesso sui social leggiamo la formula: "Nuova paura sbloccata". Molti hanno pensato lo stesso quando hanno visto il video di una donna, che è rimasta con il dito incastrato nel pulsante dello scarico del bagno per diverse ore. 

Ognuno di noi compie decine di azioni quotidiane senza pensarci su troppo. Il nostro cervello è "programmato" a svolgere molte attività, alle quali non diamo peso. Una persona civile, dopo aver usato il WC, tira lo sciacquone. Quasi tutti quelli odierni hanno due bottoni di plastica, uno che fa durare lo scarico d'acqua 2 o 3 secondi e l'altro che dura il doppio. In passato, però, molti bagni avevano un bottone più piccolo, che era al centro del contenitore dell'acqua. Proprio uno di questi ha fatto vivere minuti di puro terrore a Helen Guldman, utente spagnola di TikTok. La donna, peraltro, era a casa sua e non di uno sconosciuto, per cui conosceva perfettamente quello strumento.

Il dito rimasto incastrato nel pulsante per scaricare il water.
Il dito rimasto incastrato nel pulsante per scaricare il water.

Dopo aver scaricato, però, la giovane si è trovata con il dito indice incastrato nel bottone. Dal video si può vedere chiaramente come la giovane abbia scaricato piegando il dito in questione, in una maniera del tutto insolita e forse anche innaturale. Helen ha subito chiesto aiuto ai presenti in casa per uscire da quella situazione imbarazzante. La prima mossa è stata staccare la copertura del contenitore dell'acqua. Questo ha significato che la Guldman abbia dovuto sorreggere il peso del pezzo di ceramica con una sola mano. Quando alzava il braccio, infatti, ripeteva: "Mi fa male".

Le rimane un dito incastrato nello scarico del bagno: com'è andata a finire

Il secondo step è stato rimuovere il pezzo di ceramica, affinché rimanesse solo il bottone vero e proprio. Subito dopo, la famiglia si è recata in bagno ed Helen ha chiesto di metterle un po' di sapone tra le mani, per far ammorbidire la mano e facilitare l'uscita del dito. Nel video si sentono tutti ridere di gusto, ma la questione è piuttosto seria: la ragazza ha rischiato la frattura di una falange del dito. Nel video non viene mostrato il momento esatto in cui il dito 'esce' dal bottone, ma il risultato finale c'è: dopo qualche minuto di panico, Helen è riuscita a disincastrare il dito da lì.

@finayhelengantee

No sabia que podia pasar esto 😂😂😂😂 #humor #humortiktok #random #chile🇨🇱

♬ Funny - Gold-Tiger

L'altra buona notizia è che non ci sono stati danni neppure all'unghia dell'indice sinistro, malgrado la posizione 'pericolosa' in cui è rimasta per diversi minuti. Nei commenti al video, uno dei più apprezzati recita: "Chi diavolo preme il bottone dello scarico in quel modo?". Anche tanti altri hanno chiesto il motivo per cui abbia piegato il dito in quel modo. Altre hanno espresso solidarietà: "Noi che abbiamo le unghie lunghe sappiamo benissimo cosa hai provato". Non è chiaro se, dopo questo episodio, la protagonista sostituirà lo scarico del bagno. Parlando di persone bloccate, di recente era diventato virale il video di tre sconosciuti rimasti per quasi quattro ore in un ascensore.

Lascia un commento