Filetto di salmone, la ricetta alternativa di Frafoodlove è ottima: il segreto per la cottura perfetta

Il filetto di salmone può essere preparato in tanti modi diversi, ma quello suggerito da Frafoodlove è a dir poco gustosissimo: scoprite con noi come preparare questa ricetta.

Il tipo di pesce al quale, generalmente, ci riferiamo come ‘salmone’ è il ‘Salmo salar’, l’unica specie di salmone presente nell’oceano Atlantico. Per questo motivo, questo tipo di animale è chiamato anche ‘salmone dell’Atlantico’. Esistono, poi, tante altre specie appartenenti al genere ‘Salmo’, ma molte di queste vengono identificate come ‘trote’ o come ‘carpioni’. Esistono tantissimi piatti a base di salmone dell’Atlantico, e ci sono tante ricette, italiane e internazionali, che possono essere utilizzate per preparare il filetto di salmone.

Francesca Gambacorta, chef romana conosciuta per le sue ricette e per la sua pagina social ‘Frafoodlove’, ha recentemente proposto una ricetta ‘alternativa’ e inusuale, ma gustosissima, per preparare il salmone. Questa ricetta è ispirata alla cucina thailandese, perché ne usa alcuni ingredienti amatissimi, come il latte di cocco. Frafoodlove ha, inoltre, rivelato un segreto per ottenere la cottura perfetta per questo piatto: basta preparare il salmone in friggitrice ad aria, e poi terminare la cottura in padella con la salsa preparata! In questo modo, verrà morbido, oltre che buonissimo.

Filetto di salmone: la ricetta di Frafoodlove ispirata alla cucina thailandese è gustosissima, ecco come prepararla

Iniziamo dagli ingredienti: vi serviranno, prima di tutto, 500 grammi di salmone, due spicchi d’aglio, della salsa di pesce, un pezzo di zenzero, un cucchiaio di pasta di curry verde, una lattina di latte di cocco cremoso, un ciuffo di coriandolo, due peperoncini, dell’olio, del sale e del pepe. Iniziate con il togliere le lische di pesce, poi tagliate dei bei tranci di salmone. A questo punto, preparate la base della salsa. Tagliate il peperoncino e l’aglio, poi grattugiate lo zenzero con una forchetta e tagliatelo a pezzettini, e, infine, tritate il coriandolo. Se non vi piace il coriandolo, potete anche non usarlo.

frafoodlove-preparazione-fasi-filetto-di-salmone-thailandese
Le fasi della preparazione del filetto di salmone di Frafoodlove. (Fonte: Instagram - @frafoodlove).

In una padella, mettete la salsa di curry e tutte le spezie tagliate precedentemente. Aggiungete anche la salsa di pesce, l’olio di semi e accendete il fuoco. Fate sfrigolare tutto, poi aggiungete il latte di cocco in crema, che potete trovare in lattina al supermercato. Mescolate tutto, poi emulsionate con la frusta a spirale. A questo punto, potete cucinare il salmone: mettetelo in friggitrice ad aria, e cuocete per 15 minuti circa, a 180 gradi. Terminato il quarto d’ora, mettete il salmone nella salsa e terminate la cottura, facendo attenzione a far amalgamare bene il salmone nel sughetto. Infine, impiattate. Dopo aver impiattato, aggiungete altri mestoli di salsa: il piatto verrà gustosissimo, profumatissimo e molto cremoso. Il gusto sarà assolutamente garantito!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesca Gambacorta (@frafoodlove)

Lascia un commento