Occhiali da sole, è davvero così necessario indossarli in estate? I consigli dello scienziato

Un noto professore di fisica ha rivelato se è davvero importante indossare gli occhiali da sole in una giornata molto assolata, come possono essere le classiche giornate estive. Inoltre, ha rivelato quali occhiali da sole dovremmo preferire, per assicurarci di essere sicuri e protetti.

Gli occhiali sono tra gli accessori più antichi della storia, almeno tra quelli ancora in uso. È possibile, infatti, leggere dei documenti provenienti dall'Alto medioevo, in cui si parla di particolari lenti da vista. Lo scopo degli occhiali è, naturalmente, quello di permettere a chi li usa di vedere senza problemi, nonostante il difetto alla vista. Negli ultimi decenni, però, gli occhiali sono diventati anche un accessorio alla moda. Alcune montature, in effetti, sono considerate 'cool', e c'è anche chi non li indossa con lenti graduate, ma solo per una questione di stile.

Ancora più degli occhiali normali, gli occhiali da sole sono diventati un accessorio decisamente alla moda. In estate, soprattutto, sono un 'must', ed è facile vedere persone indossare occhiali da sole di vari tipi, alcuni dei quali molto fantasiosi. Ma anche gli occhiali da sole sono nati per un motivo che trascende la moda: il loro scopo è, infatti, quello di proteggere gli occhi di chi li indossa dall'esposizione al sole, che può provocare danni importanti.

Occhiali da sole: ecco perché è sempre importante metterli, e quali occhiali dovreste preferire

Ma è davvero importante indossarli sempre, almeno nelle giornate assolate? La risposta è , assolutamente. A rivelarlo è stato Vincenzo Schettini, professore di fisica, noto per la sua pagina La fisica che ci piace. Il compito degli occhiali da sole è quello di proteggere gli occhi da quella parte di luce che non è visibile, ma è pericolosa per i nostri occhi: parliamo dei raggi UV. Schettini ha spiegato che la radiazione proveniente dal sole è solo una piccola parte dell'intero spettro delle onde elettromagnetiche, ed è composta dalla radiazione visibile, e cioè la luce, dai raggi infrarossi e dai raggi ultravioletti. Questi ultimi, aggiunge Schettini, sono dannosi per i nostri occhi. Questo, anche perché, con l'esposizione alla luce, le pupille dei nostri occhi si dilatano, facilitando l'ingresso dei raggi ultravioletti.

Vincenzo Schettini ha, altresì, dato dei suggerimenti importanti per la scelta degli occhiali. Per garantire una protezione efficace, ha spiegato, è necessario che gli occhiali siano muniti di filtri 100% anti raggi UV, e che le lenti siano polarizzate. Le lenti polarizzate, infatti, impediscono alla luce riflessa di colpire i nostri occhi. In questo modo, Vincenzo Schettini ha spiegato che gli occhiali da sole sono davvero utili per proteggere i nostri occhi. Ma, a questo punto, vi facciamo un'altra domanda: indossare la cintura di sicurezza è davvero utile per proteggerci in caso di incidenti automobilistici? Per scoprirlo, leggete questo articolo.

occhiali-da-sole-ragazza-sorridente-i-dettagli
Una ragazza con degli occhiali da sole.

Lascia un commento