Trova una lucertola nel suo Nesquik e scoppia in lacrime: "Stavo per ingerirla", come ci è finita

Una donna ha trovato una lucertola (senza vita chiaramente) nel suo pacco di Nesquik. Una scoperta del genere farebbe impressione a chiunque, tranne a Bear Grylls. La donna ha pubblicato il video mostrando a tutti come la sua giornata sia iniziata in maniera peggiore di quella di chiunque altro.

Esistono persone paranoiche che evitano di andare al ristorante perché non si fidano di chi ci lavora. "Siamo quello che mangiamo" e, pertanto, c'è chi sente il bisogno di osservare la preparazione del cibo dall'inizio alla fine. Nonostante ciò, il rischio di trovare oggetti "indesiderati" all'interno del cibo confezionato esiste anche quando una persona fa da sé. Episodi del genere sono rarissimi e, pertanto, quando accadono, c'è chi sente il bisogno di condividerli sui social. Pochi giorni fa una donna spagnola di nome Frida ha comprato una confezione di Nesquik, la famosissima polvere di cacao che molte persone aggiungono al latte per avere una bevanda dal sapore 'cioccolattoso'.

Sebbene solitamente associamo latte e Nesquik alla colazione dei bambini, esistono milioni di adulti nel mondo che continuano a prepararlo, magari perché non possono o non vogliono bere caffè. Frida è una di loro. La donna aveva preparato il suo latte e Nesquik come ogni mattina e, mentre lo beveva, ha sentito qualcosa di solido in bocca. Con le dita, ha immediatamente recuperato quell'oggetto inizialmente non identificato, per poi giungere rapidamente alla terribile conclusione che era la zampetta di una lucertola. Proprio così. La conferma definitiva è arrivata quando Frida ha ispezionato il resto della confezione, notando come ci fosse una lucertola senza vita "sepolta" nella polvere al cacao.

Trova una lucertola nel Nesquik e perde il controllo

Nei commenti, come prevedibile, gli utenti di TikTok si sono scatenati. "Frullato di proteine al 100%", è uno dei commenti con più 'Mi piace'. Un altro utente va oltre: "Questa è la nuova collaborazione Lacoste/Nesquik?". Altri utenti di TikTok hanno raccontato esperienze di oggetti "indesiderati" nelle loro bevande, come pezzetti di vetro nella Coca-Cola, ma anche insetti e altri piccoli animali. "Che sapore aveva?", le chiede un utente, a cui la ragazza risponde: "Sapore orrendo, aroma orrendo, non era nemmeno croccante: 1/10", commento a cui molti hanno messo 'Mi piace' apprezzando l'ironia in un momento simile.

@fridagarcia33

lit mi bolsa de neskuik tenía una lagartija muerta dentro , y cuando me hice mi lechita se le fue una pata. yo me quería m;rir

♬ sad SpongeBob music - michael

Ma come ci è finita la lucertola lì? A chi glielo ha chiesto, Frida ha ammesso che la colpa è sua. La donna, infatti, aveva lasciato la confezione aperta senza tappo per qualche giorno. Evidentemente la lucertola è entrata in quell'arco di tempo, per poi forse rimanere soffocata nei giorni seguenti, quando Frida potrebbe averla chiusa. Nei commenti, infatti, qualcuno le ha suggerito di presentare un reclamo all'azienda che gestisce il marchio Nesquik.

La donna stava per ingerire questa zampa di lucertola, presente nel suo Nesquik.
La donna stava per ingerire questa zampa di lucertola, presente nel suo Nesquik.

La diretta interessata ha risposto: "Il fatto è che la colpa è mia, che ho lasciato la confezione aperta". Insomma, una terribile esperienza e nessuno con cui prendersela. Pochi giorni fa, vi parlammo di una ragazza che in una busta di patatine trovò un oggetto non bene identificato.

Lascia un commento