Pierpaolo Spollon, senza filtri sull'amatissima collega in Rai: "Senza di lei non avrei mai iniziato a farlo"

Pierpaolo Spollon è un attore che ha conquistato il cuore del pubblico italiano con la sua partecipazione a numerose serie tv della Rai di successo. La sua carriera, costellata di ruoli memorabili, lo ha reso una figura amata e rispettata nel panorama italiano. E proprio su uno dei numerosi set, l'interprete ha conosciuto l'altrettanto nota e bravissima attrice, cui - poche ore fa - ha fatto una dedica a sorpresa.

Pierpaolo Spollon ha raggiunto un'ampia notorietà grazie al suo ruolo nella fiction Rai "Doc - Nelle Tue Mani". La serie, che racconta le vicende di un medico che perde la memoria (interpretato da Luca Argentero), ha catturato l'attenzione del pubblico per la sua trama avvincente e la qualità delle interpretazioni. Spollon, con il suo talento naturale e la sua capacità di rendere i personaggi credibili e umani, ha contribuito in modo significativo al successo dello show, ma non è di certo la sua unica partecipazione importante a fiction televisive.

Oltre a "Doc - Nelle Tue Mani", Spollon ha recitato in altre serie tv molto popolari. In "Che Dio ci aiuti", una serie che mescola commedia e dramma, ha dimostrato la sua versatilità come attore, interpretando un ruolo che richiede sia sensibilità emotiva che tempismo comico. Un'altra fiction di successo in cui ha brillato è "Odio il Natale" su Netflix, dove il suo personaggio ha affrontato le complessità delle relazioni durante le festività, un tema che ha risuonato con molti spettatori. Uno dei capitoli più importanti della sua carriera attoriale tuttavia è stato quello che ha avuto luogo in "Blanca".

Pierpaolo Spollon, spunta una dedica inaspettata proprio a lei: le parole che appassionano i fan

"Blanca", basata sulle avventure di una consulente cieca della polizia, ha visto Spollon recitare accanto a Maria Chiara Giannetta. La chimica tra i due attori è stata evidente sullo schermo, contribuendo a creare un legame emotivo che ha affascinato il pubblico. La loro collaborazione si è protratta per due stagioni, fino alla morte del personaggio di Nanni (interpretato da Pierpaolo), un momento che ha lasciato un segno indelebile negli spettatori. Ma se l'uomo da lui interpretato è deceduto, quello che è rimasto immutato è l'affetto tra i due attori della serie.

Pierpaolo Spollon
Fonte: Instagram Maria Chiara Giannetta

Il bene e il rispetto tra Pierpaolo Spollon e Maria Chiara Giannetta non si sono limitati al set di "Blanca". Recentemente, l'attrice ha condiviso una storia su Instagram che ha attirato l'attenzione dei fan. In essa, ha mostrato una dedica presente nel libro "Tutto non benissimo", scritto proprio dal collega. A inizio pagina si può leggere in maniera sorprendente e toccante: "A Emmeci, senza la quale non avrei mai iniziato la psicoterapia". Questo messaggio suggerisce un legame profondo tra gli interpreti, nato quasi certamente durante le riprese della serie. Il riferimento affettuoso a Giannetta (spesso abbreviata come Emmeci) indica quanto il loro rapporto sia stato significativo per Spollon, arrivando a influenzare positivamente la sua vita personale.

Lascia un commento