Bimbo balla Thriller di Michael Jackson: conosce i passi a memoria, guardate cosa fa

Michael Jackson ha conquistato milioni e milioni di persone, da decenni, e continua a farlo: guardate questo bimbo, che riproduce a memoria i passi del video dell'iconica Thriller. È a dir poco bravissimo!

Ci sono alcuni artisti che hanno fatto ballare intere generazioni, e continuano ad attirare nuovi fan, anche molto giovani d'età, e che, quando queste star erano all'apice del loro successo, non erano nemmeno nati. Alcune di queste star, come Paul McCartney, Madonna o Bono degli U2, sono ancora vive, mentre altre, ormai, non ci sono più. Tra queste ultime, citiamo artisti di grande livello come Whitney Houston, Prince e, naturalmente, Michael Jackson. Michael Jackson è stato e, per molti, è ancora il re del Pop, anche se è morto, ormai, da quindici anni, e cioè nel 2009. I fan che erano nati, quando Jackson era ancora vivo, continuano ad ascoltare le sue canzoni senza tempo, e anche i ragazzi più giovani, magari grazie ai loro fratelli maggiori o ai loro genitori, scoprono un artista di questo calibro ogni giorno.

Michael Jackson ha debuttato nel mondo della musica quando era piccolissimo: era, infatti, il cantante principale dei Jackson 5, e il membro più piccolo. Presto, il ragazzino iniziò anche una carriera parallela da solista, a causa del suo enorme talento da cantante e da ballerino. La carriera da solista, a un certo punto, ha preso il sopravvento, e Michael Jackson è diventato una delle star più grandi del pianeta. Negli anni Ottanta, Michael Jackson ha rilasciato due album che hanno cambiato la storia del pop: Thriller e Bad. Pensate che il primo dei due è ancora l'album più venduto nella storia della musica.

Un bimbo balla Thriller di Michael Jackson: guardate come emula il Re del Pop, conosce tutti i passi a memoria!

Oltre che per le canzoni, l'album Thriller ha avuto successo anche per i video creati per i singoli del disco. Video come quelli di Billie Jean o Beat It rimarranno, per sempre, nella storia della videografia musicale, e sono veri e propri simboli del decennio degli anni Ottanta. Il video più lungo, particolare, e, forse, anche il più famoso di quelli dell'album, uscito nel 1982, è quello della canzone omonima, Thriller. Il video è un vero e proprio film, che omaggia il genere horror / zombie, molto diffuso in quegli anni. Di quel video, molti ricorderanno Jackson vestito da zombie e, soprattutto, la geniale coreografia, realzzata dal cantante e dai suoi ballerini durante il video stesso.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da DancersTube (@dancers.tube)

E, proprio parlando della coreografia del video di Thriller, torniamo a quello che abbiamo detto all'inizio: alcuni artisti sono capaci di far ballare generazioni intere, e anche le generazioni più giovani. Nel video, pubblicato sulla pagina Instagram @dancers.tube, infatti, un bambino vede sulla sua tv a schermo piatto, e quindi su un televisore recente, il ballo di Michael Jackson in Thriller, e lo riproduce alla perfezione. Questo video, oltre che dimostrare che certi artisti sono eterni, dimostra anche che alcuni bambini nascono con il ritmo del sangue. Dall'energia e dalla precisione con cui riproduce i passi di Jackson, siamo sicuri che quel bambino diventerà un grande ballerino!

michael-jackson-grande-bimbo-bambino
Il grande Michael Jackson.

Lascia un commento