Birra, fisico rivela come evitare che si formi la schiuma: dipende (anche) dal materiale

Cosa favorisce la creazione di schiuma nella birra, e come fare a evitare che se ne formi troppa? Un noto esperto di fisica lo ha spiegato in maniera molto chiara, fornendo anche dei consigli molto utili.

Tantissime persone amano la birra: si tratta, in effetti, di una delle bevande alcoliche più diffuse e consumate al mondo. Questa bevanda deriva, solitamente, dal malto d'orzo e dal luppolo, e si ottiene attraverso il processo della fermentazione alcolica. La gradazione alcolica è, solitamente, bassa, anche se esistono delle tipologie di birra con gradazione più alta, e delle tipologie di birra con gradazione ancora più bassa o anche delle birre analcoliche. Oltre ad avere gradazioni differenti, le birre possono avere anche colori e, di conseguenza, sapori differenti: ci sono le birre chiare, solitamente più fresche e leggere, e quelle più scure, che hanno un sapore più intenso e forte.

La birra viene prodotta in tutto il mondo, ed esistono anche delle produzioni italiane. Esiste la birra industriale, così come la birra artigianale: quest'ultima viene venduta, solitamente, nelle birrerie e nei pub specializzati, mentre si può trovare la birra industriale, in lattina o in bottiglia, facilmente al supermercato. La birra è così apprezzata per tanti motivi, e uno di questi riguarda il fatto che ce ne sono di tante tipologie diverse, e di tanti gusti diversi. Per questo, la birra può accontentare tutti i palati, basta solo trovare quella più adatta al proprio gusto.

Birra, ecco come evitare che si formi la schiuma: i consigli del noto esperto di fisica

Indipendentemente dal sapore della birra, poi, c'è chi la preferisce con molta schiuma, e chi la preferisce con meno schiuma. Ma cosa favorisce la formazione della schiuma? Questo lo ha spiegato Vincenzo Schettini, celebre professore ed esperto di scienze, noto per la sua pagina social La fisica che ci piace. Secondo quanto spiegato da Schettini, la cavitazione è la principale responsabile della formazione della schiuma. Il movimento in avanti e indietro, causato dall'impatto della birra con il bicchiere, porta alla formazione di bolle di gas, che si generano per attrito, con le pareti del bicchiere. Il gas, che è CO2, porta alla formazione della schiuma. Insomma: meno bolle si formano, meno schiuma avrà la nostra birra. Ma come fare a evitare che si creino le bolle di gas?

Prima di tutto, si deve evitare l'attrito tra liquido e bicchiere: più liscio è il bicchiere, e quindi meno microporosità avrà, inferiore sarà l'attrito, e minore sarà la schiuma. Per questo, conviene scegliere i bicchieri di vetro: sono più lisci di quelli di plastica e, dunque, l'attrito sarà minore. Conviene, altresì, lubrificare il bicchiere, sciacquandolo con l'acqua: questo renderà ancora minore l'attrito, lasciando le molecole più compatte. Infine, per evitare la formazione di schiuma, vi conviene inclinare il bicchiere: in questo modo, l'impatto con il bicchiere sarà meno violento, e la schiuma si formerà in maniera inferiore.

birra-schiuma-evitare-formazione-come-fare-i-dettagli
Degli amici brindano con i bicchieri di birra.

Lascia un commento