Ascolti Tv, tra Mara Venier e Davos c'è un solo vincitore: i risultati chiarissimi della sfida Rai contro Mediaset

Serata senza partite di calcio quella di ieri sera: questa volta, infatti, si sono sfidati il programma condotto da Mara Venier e gli ultimi episodi della miniserie Davos. Chi avrà vinto la sfida degli ascolti tv? Scopriamolo insieme.

Ormai, chi segue ogni giorno la nostra rubrica dedicata agli ascolti tv, sa con certezza che, ogni volta che su Rai 1 viene trasmessa una partita di calcio degli Europei, questa vince automaticamente la sfida degli ascolti tv della prima serata. Vince, sottolineiamo, indipendentemente dalla squadra che vi gioca. Se, naturalmente, le partite alle quali ha partecipato l'Italia hanno raggiunto risultati clamorosi, sfiorando addirittura il 60% di share, anche le partite di squadre non seguitissime, come Austria e Turchia, superano, comunque, il 25% di share. Gli altri canali sono, dunque, costretti a giocarsi il secondo posto, che solitamente è di Canale 5.

Ieri sera, però, non è stata trasmessa alcuna partita degli Europei. Per questo motivo, i risultati della sfida potrebbero essere cambiati. Su Rai 1, in particolare, è andata in onda la trasmissione 'Una Voce per Padre Pio', condotta da Mara Venier e con tanti ospiti, come Al Bano e Orietta Berti. Su Canale 5, invece, sono andati in onda gli ultimi episodi della miniserie Davos. Chi avrà vinto la sfida degli ascolti tv, dunque? I risultati saranno cambiati, senza calcio, o Rai 1 ha sempre trionfato? Scopriamolo insieme, e vediamo anche quanto hanno realizzato i programmi andati in onda sugli altri canali.

Ascolti Tv 3 luglio: i numeri della prima serata per i primi nove canali televisivi

Su Rai 1, Una Voce per Padre Pio ha ottenuto il 14% di share, conquistando 2.019.000 telespettatori. Per quanto riguarda Rai 2, la puntata de L'Ispettore Coliandro ha appassionato 1.174.000 spettatori, e ha registrato uno share del 7,2%. Invece, su Rai 3, 'Chi l'ha visto?' ha interessato 1.650.000 telespettatori, ed è arrivato all'11,4% di share.

ascolti-tv-venier-davos-coliandro
Giampaolo Morelli interpreta L'Ispettore Coliandro nella serie omonima.

Su Rete 4, la trasmissione Zona bianca è stata seguita da 570.000 spettatori, e ha conquistato uno share del 4,6%. Su Canale 5, gli ultimi episodi di Davos hanno raggiunto il 7,6% di share, e hanno tenuto incollati al piccolo schermo 1.171.000 telespettatori. Passiamo a Italia 1: lo show comico 'Max Angioni: Miracolato' ha divertito 801.000 spettatori e ha ottenuto uno share del 7,2%.

Su La7, La Torre di Babele ha interessato 746.000 telespettatori, conquistando il 4,4% di share. Su Tv8, Pechino Express ha divertito 297.000 fan dei reality, raggiungendo uno share del 2%. Infine, sul Nove, Jumanji è arrivato al 3,4% di share, e ha appassionato 523.000 fan del cinema.

L'esito della sfida

Nonostante non sia stata trasmessa una partita, la vittoria di Rai 1 è stata netta: il programma di Mara Venier ha quasi doppiato le ultime puntate di Davos, sia per lo share che per i telespettatori. Molto bene anche i programmi di Rai 2 e Rai 3, che hanno superato il milione di telespettatori. Insomma: la sfida degli ascolti tv di ieri sera è stata decisamente vinta dalla Rai, in toto e non soltanto quella tra Rai 1 e Canale 5.

Lascia un commento