Gricia, la versione estiva di Frafoodlove è gustosissima: un ingrediente la rende 'intergalattica'

Frafoodlove rende estiva una ricetta della tradizione gastronomica romana: ecco l'ingrediente che aggiunge per trasformare la classica ricetta della gricia. Scoprite come preparare questo gustoso piatto.

I quattro primi piatti più famosi della cucina tradizionale romana partono tutti da due ingredienti: il pecorino romano e il pepe. Il piatto principale, quello da cui partono tutti gli altri, è quello della pasta cacio e pepe: l'unione tra pecorino, pepe e gli spaghetti, o la pasta grossa, e l'aggiunta dell'acqua di cottura, che amalgama questi ingredienti, è alla base della gustosissima crema che si forma per realizzare questo piatto ed è, allo stesso modo, alla base degli altri tre piatti. Con l'aggiunta del guanciale, poi, si prepara la gricia, mentre aggiungendo anche le uova, oltre al guanciale, si realizza la carbonara. Infine, sostituendo le uova con il sugo di pomodoro, si realizza l'amatriciana.

In questo articolo, presentiamo una versione alternativa della gricia, che prevede l'aggiunta di un ingrediente particolarissimo ma molto gustoso. L'ingrediente in questione sono i fichi: con l'aggiunta di questo frutto, che si iniziano a trovare nel mese di luglio ed entrano nella stagione piena, il classico piatto romano assume un retrogusto più dolce e delicato, ed è, pertanto, perfetto per la stagione estiva. A proporre questo piatto, sulla pagina Instagram Frafoodlove, è Francesca Gambacorta, una famosa chef italiana. Scopriamo come preparare la ricetta.

Gricia con i fichi: la versione estiva di Frafoodlove è gustosissima, ecco come prepararla

Per realizzare questo piatto, vi serviranno 500 grammi di pasta, 200 grammi di pecorino, del sale, del pepe, quattro fichi e quattro fette di guanciale, spesse un centimentro. Iniziate a tagliare il guanciale, togliendo prima la cotenna esterna, da entrambe le parti. Tagliate la parte senza cotenna a fette, e poi a bastoncini. Ora, tagliate i fichi, e metteteli per un attimo da parte. In una padella fredda, fate riscaldare il guanciale. Quando uscirà l'olio, raccoglietelo e mettetelo in una ciotola, perché dovrete utilizzarlo dopo. Quando il guanciale sarà croccante, mettetelo da parte. Ora, nella stessa padella, cuocete i fichi, aggiungendo un po' di olio del guanciale, che avevate messo da parte.

fasi-preparazione-ricetta-frafoodlove-gricia-estiva-come-prepararla
Le fasi della preparazione della ricetta di Frafoodlove. (Fonte: Instagram - @frafoodlove).

Quando i fichi saranno rosolati, prendeteli e metteteli da parte. Fate cuocere la pasta nell'acqua bollente e, a metà cottura, nella padella, aggiungete una parte dei fichi e del guanciale, e fateli cuocere con un po' di acqua di cottura. Fate risottare la pasta in padella, per la seconda metà della cottura. Quando sarà cotta la pasta, spegnete il fuoco e, a fuoco spento, aggiungete il pecorino a pioggia. Fate amalgamare il tutto, e aggiungete il pepe. Amalgamate il tutto e, quando si sarà formata la crema, impiattate. Nel piatto, aggiungete la pasta, la crema con un po' di fichi e guanciale, e decorate con i fichi e il guanciale che avete lasciato da parte. Buon appetito!

Lascia un commento