"Sono stata disoccupata per scelta per sei anni: vi spiego perché me ne pento amaramente"

Una donna che è stata disoccupata (per sua volontà) per sei anni ha provato a rientrare nel mondo del lavoro. A suo dire, non è stato facile. Ecco cosa le è successo.

Una donna di nome Alice Bender ha pubblicato un video andato subito virale su TikTok. La 25enne ha ammesso di essersi sposata ad appena 19 anni e di non aver preso in considerazione l'idea di lavorare. Molto banalmente, era il marito (ricco) a "mantenerla". Di recente, però, i due hanno divorziato e alla Bender non è rimasta altra opzione che quella di tornare sul mercato del lavoro. "Non consiglierei mai e poi mai a una donna di fare quello che ho fatto io - ammette - ho un buco di sei anni nel curriculum. Ho una mini laurea, avrei avuto l'opportunità di prenderne una di quattro anni gratis, ma ho abbandonato subito dopo essermi sposata", premette.

Alice è stata disoccupata per sei anni, durante i quali era 'mantenuta' dall'ex marito.
Alice è stata disoccupata per sei anni, durante i quali era 'mantenuta' dall'ex marito.

E non è stata lontana solo dal mondo del lavoro: "Mi sono isolata. Solo ora sto iniziando a stringere qualche amicizia". In inglese le donne che scelgono di non lavorare per farsi mantenere dai mariti si chiamano "tradwife". Molte giovani ragazze sognano di diventarlo un giorno, per godersi tanto tempo libero e dedicarsi alle proprie passioni. Bender è intervenuta sull'argomento: "Per me una tradwife è una donna che si dedica completamente al marito e ai figli. Se suo marito le chiede di abbandonare l'università o le dice che ha voglia di un piatto di gamberi, deve eseguire i suoi ordini, perché dipende economicamente da lui. E io l'ho fatto per sei anni".

La donna che è rimasta disoccupata per sei anni parla delle difficoltà di tornare alla vita "normale"

Bender ha due figli: uno di tre anni e l'altro di pochi mesi. Lo scorso 29 aprile ha pubblicato un video, chiedendo consigli ai suoi follower: "Come rimediare a sei anni senza esperienze lavorative, senza istruzione per aver deciso di essere una mantenuta a 19 anni?". Il video ha accumulato quasi 2 milioni di visualizzazioni al 7 luglio. L'utente @vulp3sv3lox ha dato un consiglio pratico: "Di' una bugia! Specifica che sei stata tata per quel periodo e usa un'amica come referenza". Un altro utente le ha suggerito di candidarsi per un lavoro come commessa o venditrice, dove non è richiesta esperienza e dove imparerà in fretta l'arte delle vendite.

@thatveganmomof2

♬ original sound - 🎧

A Newsweek, la 25enne ha ammesso: "Sono contenta dei suggerimenti ricevuti, ma mi trovo in una situazione spinosa. Dopo il divorzio, devo badare interamente io ai miei figli". Poi l'appello molto sentito alle giovani donne: "Vi scongiuro: non fatevi mantenere dai vostri uomini. Meritate di meglio, meritate di raggiungere i vostri obiettivi e realizzare i vostri sogni. Vostro marito probabilmente non vi ama, vuole solo una chef, una donna che tenga la casa pulita, un frigo pieno e un corpo con cui divertirsi. Tutto in un'unica donna, perché non può permettersi di pagare più persone per tutto ciò. Se stai cercando l'amore, lo troverai solo in te stessa". Dal video di aprile, sembra che qualcosa sia cambiato: la tiktoker parla spesso della "ritrovata indipendenza" e dei nuovi hobby, dopo "anni di isolamento". Una donna che ha scelto questa vita e che non sembra pentita è la "casalinga originale di Dubai".

Lascia un commento