Spaghettata di mezzanotte estiva, la ricetta di Tirmagno a base di zucchine: un gustosissimo ingrediente completa il piatto

Tirmagno propone una ricetta perfetta per una spaghettata di mezzanotte estiva: il piatto è buonissimo e fresco, e non saprete farne a meno. Tra gli ingredienti, le zucchine, le alici, e un altro ingrediente gustoso e inaspettato.

Tutti quanti, almeno una volta nella vita, hanno mangiato la pasta di notte. Può capitare, infatti, che al ritorno a casa da una serata passata con gli amici o con il proprio compagno o compagna, oppure dopo aver lavorato fino a tardi, venga un certo languorino. Il piatto più adatto a soddisfare questo languorino è, naturalmente, la pasta, e, per questo motivo, si decide di fare uno sgarro alla dieta, e di mangiare la pasta fuori orario. Spesso, il formato di pasta scelto per questo piatto è quello degli spaghetti: per questo motivo, dunque, viene chiamata 'spaghettata di mezzanotte'.

Tirmagno, celebre chef italiano, ha proposto sulla sua pagina Instagram una versione molto particolare della spaghettata di mezzanotte. Una versione estiva, per gli ingredienti usati e per il gusto fresco del piatto. Il cuoco italiano prepara questa spaghettata di mezzanotte estiva, infatti, con le zucchine e con le acciughe. Per rendere il piatto ancora più saporito, poi, Tirmagno aggiunge un ingrediente particolare: la bottarga. La bottarga grattugiata, infatti, accentua il sapore del piatto, rendendolo ancora più gustoso. Dopo aver provato questo piatto, probabilmente, non preparerete più la spaghettata di mezzanotte in un modo diverso da questo!

Spaghettata di mezzanotte estiva: la gustosa ricetta di Tirmagno con zucchine e bottarga, come prepararla

Iniziamo dagli ingredienti. Per preparare questo piatto, avrete bisogno di cinque zucchine, di 2 o 3 spicchi di aglio tritato, oppure 4 o 5 in camicia, della scorza di mezzo limone per insaporire, della bottarga, del basilico, di 500 grammi di spaghetti e di molte acciughe. Iniziate facendo bollire l'acqua: gran parte del condimento si preparerà durante la cottura della pasta. Tagliate le zucchine a rondelle diagonali, poi fatele a fiammifero, non troppo sottili. A questo punto, quando l'acqua bollirà, buttate la pasta. In una padella, fate un soffritto con acciughe, aglio e con della scorza di limone. Dopo aver fatto sciogliere le acciughe, aggiungete le zucchine e saltatele in padella.

fasi-preparazione-ricetta-tirmagno-spaghettata-mezzanotte-estiva
Le fasi della preparazione della ricetta di Tirmagno. (Fonte: Instagram - @tirmagno).

Condite le zucchine con sale, pepe e abbondante basilico. Quando le zucchine saranno croccanti, lasciate una parte in padella, mentre l'altra parte rimuovetela e mettetela da parte: le aggiungerete direttamente dopo. Togliete anche l'aglio e la scorza di limone. Per gli ultimi due minuti di cottura della pasta, saltatela in padella, e mantecate con un po' d'olio. A fuoco spento, aggiungete altro basilico e la bottarga grattugiata. Ora potrete impiattare: il piatto sarà a dir poco gustosissimo. Nei piatti, aggiungete le zucchine che avete lasciato da parte, insieme a un altro po' di bottarga e scorza di limone grattugiate. Buon appetito!

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @tirmagno

Lascia un commento