Netflix, arriva un film intenso e coinvolgente con il 'Pietro' di Imma Tataranni: trama rivoluzionaria e cast eccellente

Netflix continua a sorprendere i suoi abbonati ogni mese con nuovi contenuti di alta qualità, e luglio non fa eccezione. Uno dei film più attesi è "Svaniti nella notte", un thriller intenso e avvincente che vanta un cast stellare. Questo film vede come antagonista Massimiliano Gallo, noto per il suo ruolo di Pietro in "Imma Tataranni - Sostituto Procuratore", una celebre fiction Rai.

Massimiliano Gallo è un attore napoletano molto apprezzato sia nel mondo del cinema che della televisione. Con una carriera che abbraccia oltre tre decenni, l'interprete ha vestito i panni di una vasta gamma di personaggi, dimostrando la sua versatilità e profondità artistica. Il suo ruolo di Pietro in "Imma Tataranni - Sostituto Procuratore" lo ha reso particolarmente noto al grande pubblico, ma la sua filmografia include anche collaborazioni con registi di spicco come Ferzan Özpetek e Paolo Sorrentino.

Se Gallo è l'antagonista nel nuovo film Netflix "Svaniti nella notte", c'è Riccardo Scamarcio nel ruolo del protagonista. Pugliese di nascita, quest'ultimo è uno degli attori italiani più amati della sua generazione. La sua carriera è decollata con il film "Tre metri sopra il cielo", e da allora ha lavorato in numerose produzioni di successo, sia in Italia che all'estero. È noto per la sua capacità di portare sullo schermo personaggi complessi e intensi, qualità che sicuramente emergeranno nella nuova pellicola. Il cast comunque non comprende solo loro... E il prodotto che ne viene fuori è pazzesco!

Netflix
Fonte: Twitter/X Netflix

Netflix, arriva un film con Riccardo Scamarcio e Massimiliano Gallo: nel cast una star di Peaky Blinders

A completare il cast principale troviamo Annabelle Wallis, un'attrice britannica di grande talento. Nota per il suo ruolo di Grace Burgess nella serie televisiva "Peaky Blinders" e per aver prestato la sua voce all'AI Zora in "Star Trek: Discovery" e "Star Trek: Short Treks", è una presenza affascinante e versatile che aggiunge un tocco internazionale al film. In effetti, "Svaniti nella notte" racconta la storia di una psichiatra americana che si trasferisce a Bari, in Puglia, per amore. Tuttavia, dopo un po' la relazione con il compagno italiano - Pietro - finisce.

La coppia ha due figli, e la loro vita è spesso segnata da litigi riguardanti la custodia dei bambini. Una notte, il peggio accade: i piccoli scompaiono senza lasciare traccia nella masseria in cui vivono. Il mattino seguente, Pietro riceve una telefonata con una richiesta di riscatto: 150 mila euro. Disperato, senza i mezzi per pagare, si rivolge a vecchie conoscenze poco raccomandabili. Tra questi c'è Nicola, interpretato da Massimiliano Gallo, che propone uno scambio per avere i soldi: il protagonista dovrà navigare fino a un'isola tra la Puglia e la Grecia per recuperare un carico di droga. Riuscirà a farcela? Non resta che guardare il film su Netflix per scoprirlo.

Lascia un commento